Assassin’s Creed Valhalla: giocatori inferociti! Microtransazioni troppo care

assassin's creed Valhalla

Gli appassionati non sono particolarmente contenti di come Ubisoft sia gestendo le microtransazioni di Assassin’s Creed Valhalla. Secondo il parare sempre più rumoroso dai giocatori, i contenuti sbloccabili a pagamento costano in modo eccessivo. Molti oggetti interessanti, che riguardando anche potenti armi, sono quindi poco accessibili a chi non vuole spostarsi dalla cifra dell’esperienza.

Banner Telegram Gametimers 2

Non mancano le lamentele su Reddit che ricevono sempre più consensi. Le polemiche accusano Ubisoft di pensare solo a “mungere la vacca” e trascurare quindi il supporto al resto dei giocatori, che comunque hanno investito sull’esperienza.

Insomma, non sappiamo come e se Ubisoft deciderà di rispondere alle accuse. Una soluzione per risolvere il malcontento potrebbe essere quella di abbassare i prezzi dei contenuti ottenibili con le microtransazioni? Non ci resta che aspettare ulteriori aggiornamenti sulla vicenda.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech

Avete avuto modo di giocare Assassin’s Creed Valhalla? Trovate maggiori dettagli sul open world di Ubisoft nella nostra recensione sulla versione per Xbox One, scritta e curata dal nostro amato Davide Gennaro Ottagono.

Ultimamente è stata pubblicata la Patch 1.1.1 che ha portato diverse novità, che potete approfondire nella notizia che vi abbiamo riportato sull’argomento.

Ricordiamo che recentemente vi abbiamo svelato l’esistenza di una missione ispirata all’ultima opera di Hideo Kojima, ovvero il poetico ed emozionante Death Stranding.

Inoltre, sapevate che è possibile lasciare all’Animus la scelta del sesso di Eivor durante l’avventura? Nelle nostre pagine potete leggere maggiori dettagli sul sistema di switch automatico delle due versioni del protagonista. Per quanto riguarda altre curiosità presenti nell’avventura del vichingo, non perdetevi il modo alternativo in cui potete ottenere un arco Isu!

Assassin’s Creed Valhalla è disponibile per PlayStation 4, PS5, , Google Stadia, Xbox One, Xbox Series X e Series S. Secondo alcune voci, il prossimo capitolo del franchise potrebbe uscire per il 2022, saltando di conseguenza il 2021. Non ci resta che aspettare ulteriori informazioni.

Fonte: Eurogamer.net