Call of Duty Modern Warfare 2: la campagna sarà brutale, per un leak. “Ha temi su cui non si può scherzare”

Call of Duty Modern Warfare 2 CoD Warzone 2 annunciati Infinity Ward Activision

Mesi fa, un insider affermò che la campagna di Call of Duty Modern Warfare 2 sarebbe stata la più brutale in assoluto, nel brand. Il leaker, a quanto pare, è tornato a far parlare di se recentemente con una presunta dichiarazione – purtroppo non ferificabile – di Infinity Ward. Secondo quanto riportato dal leaker, quest’ultima avrebbe confermato che i temi trattati nel titolo saranno profondamente maturi e che non sarà qualcosa su cui si può scherzare.

Al tempo stesso, però, il team mirerebbe a lanciare un messaggio molto positivo tramite la sua opera. Al momento Infinity Ward non si è espressa in maniera ufficiale sui temi trattati dalla campagna di questo sequel del Reboot/Remake della serie Modern Warfare. Secondo tale leaker, la house si sarebbe limitata a definire questi temi scottanti e difficili da trattare.

“Il tema della campagna di Modern Warfare 2 non è qualcosa su cui scherzare. Siamo pronti a farci carico del peso che questa campagna vuole raccontare, anche se siamo contenti del messaggio che essa vuole trasmettere”, recita l’insider. Chiaramente, tutto ciò non è ufficializzato dalla house, ma lascia sicuramente incuriositi.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

In ogni caso non si tratterebbe di uno scenario poco plausibile. La stessa Infinity Ward ci ha regalato, nel 2019, un dove le scene di violenza – anche contro i civili – erano all’ordine del giorno, così come diverse sequenze che definire toccanti è quasi riduttivo. Oseremmo più definirle: fastidiosamente plausibili.

Comunque sia, l’unica cosa certa di Call of Duty Modern Warfare 2 è che esiste ed è in sviluppo presso gli studi di Infinity Ward.

Fonte: Twitter