Cyberpunk 2077: le versioni Xbox One e PS4 sono così brutte da essere diventate dei meme

Cyberpunk 2077

Cyberpunk 2077 su PlayStation 4 e Xbox One è un disastro, ormai è cosa nota a tutti. Tra problemi pesantissimi di framerate, glitch, salvataggi corrotti e crash del gioco, l’esperienza che sta provando il giocatore è decisamente di basso livello. Alcuni utenti, però, hanno deciso di sdrammatizzarci sopra, rendendo la versione console di Cyberpunk 2077, sostanzialmente, un meme.

Banner Telegram Gametimers 2

Gli sfottò sono abbastanza disparati, si passa infatti dal confronto tra la demo mostrata nel 2018 e quella presente su PlayStation 4, al semplice screen particolarmente brutto del gioco. Ma non finisce qui, alcuni utenti hanno puntato sulla fantasia e sono andati a pescare foto di giochi vecchissimi, per rimarcare ancor di più il loro pensiero su quanto sia, secondo loro, obsoleto graficamente il titolo.

Altri hanno puntato a scherzare sulla risoluzione, postando foto della copia del gioco in bassissima definizione. Insomma, gli utenti ci hanno dato decisamente dentro, e qualcosa del genere effettivamente non si vedeva forse dai tempi di Watch Dogs.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech

è disponibile su Google Stadia, PC, PlayStation 4 e Xbox One. Inoltre, dopo il lancio del gioco, arriverà anche l’upgrade per la next-gen. Ricordiamo anche che il gioco supporta lo Smart Delivery di Xbox che la copia PS4 funziona anche su PS5.

Il titolo si sta dimostrando un successo commerciale clamoroso, tanto da aver battuto anche i pre-order di Grand Theft Auto 5. Il titolo conta inoltre più di un milione di utenti Steam connessi contemporaneamente, e Playground Games per festeggiare l’ del gioco ha introdotto la Quadra Turbo-R V-TECH in Forza Horizon 4, e in maniera totalmente gratuita!

Se volete integrare la lore del gioco, vi consigliamo  il lorebook ‘Il mondo di Cyberpunk 2077‘ su Amazon andando a questo indirizzo. Inoltre, se volete ampliare la vostra visione dello stile Cyberpunk, vi consigliamo TO:KY:OO‘ di Liam Wong, dove possiamo ammirare Tokyo in stampo Cyberpunk. Infine, non possiamo non consigliarvi di leggere La Trilogia dello Sprawl‘ di William Gibson, capolavoro letterario che ha letteralmente dato vita al genere Cyberpunk.

Fonte: Eurogamer