Days Gone 2: fan lanciano la petizione per convincere Sony a sviluppare il sequel

Days Gone 2

Le recenti dichiarazioni di Jason Schreier, nota penna di Bloomberg, non hanno fatto altro che creare agitazione nei cuori dei numerosi fan che volevano un secondo capitolo di Days Gone. Ricordiamo infatti che, secondo quanto riportato da Schreier, Sony avrebbe negato a Bend Studio di fare Days Gone 2. Alcuni fan hanno però deciso di dire la loro, avviando una petizione dove viene richiesto a Sony di sviluppare il eguito del primo Days Gone.

Banner Telegram Gametimers 2

La petizione è stata avviata, come sempre, sul sito e ha raggiunto al momento una discreta visibilità. Al momento della stesura dell’articolo, sono infatti 21.000 le firme dei vari fan che hanno accolto positivamente questa iniziativa, con a seguire anche numerose donazioni volte a far risaltare la petizione.

Si tratta senza dubbio di una grande dimostrazione di come la community abbia amato il lavoro di Bend Studio. Certo, questi numeri difficilmente smuoveranno Sony da una eventuale cancellazione (sempre che sia vera), però il tentativo è senz’altro apprezzabile. E voi, cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti, come sempre.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Days Gone è disponibile su PlayStation 4 e PlayStation 5. Il titolo è incluso anche nella PlayStation Plus Collection, riservata ai possessori di PlayStation 5. Inoltre, tutti gli abbonati di PlayStation Plus potranno riscattarlo gratuitamente, essendo tra i titoli dati in regalo con il PlayStation Plus di aprile. Potete trovare invece i requisiti della versione PC del gioco andando qui. Qui invece sono stati elencati i miglioramenti della versione PC, tra cui framerate sbloccato, risoluzione oltre il 4K e tanto altro!

Fonte: Change.org