Days Gone 2: “Non lamentatevi che non ci sarà un sequel se non l’avete comprato a prezzo pieno”, afferma il Director

Days Gone 2

John Garvin, intervistato da David Jaffe nel Jaffe’s Show, ha parlato in maniera approfondita della situazione Days Gone 2, affermando innanzitutto come il progetto sia stato accantonato a causa del Metascore basso del primo capitolo. Detto questo, poi, l’ex Creative Director di Bend Studio non le ha mandate ad alcuni giocatori.

Banner Telegram Gametimers 2

Secondo Garvin, infatti, i giocatori non possono lamentarsi della cancellazione di Days Gone 2, non se si sono rifiutati di acquistare il primo al lancio. Attendendo potenziali sconti, l’arrivo sulla PlayStation Plus Collection oppure che lo includessero tra i giochi mensili del PlayStation Plus.

“Ho un’opinione su qualcosa che alcuni dei tuoi ascoltatori potrebbero trovare interessante, mentre altri potrebbero trovare fastidiosa”, afferma Garvin. “Se tu ami un gioco, compralo al f**tuto prezzo pieno. Ho perso il conto di tutte le volte in cui ho visto i giocatori dire <<massì, lo prenderò scontato o tramite il PS Plus>>“.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech

Non lamentatevi se un gioco non otterrà un seguito, se non l’avete supportato sin dal lancio. Ad esempio, God of War ha venduto qualche milione di copie al lancio, Days Gone invece no. Sto parlando per me come sviluppatore, non per Sony. Non so quali siano i numeri precisi“, conclude John Garvin.

Il Creative Director di Days Gone non si è dunque risparmiato, ed effettivamente questa affermazione potrebbe infastidire più di qualcuno. E voi, cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti, come sempre. Nel frattempo, ricordiamo che i fan hanno lanciato una petizione che al momento conta oltre 30.000 firme!

Days Gone è disponibile su PlayStation 4 e PlayStation 5. Il titolo è incluso anche nella PlayStation Plus Collection, riservata ai possessori di PlayStation 5. Inoltre, tutti gli abbonati di PlayStation Plus potranno riscattarlo gratuitamente, essendo tra i titoli dati in regalo con il PlayStation Plus di aprile. Potete trovare invece i requisiti della versione PC del gioco andando qui. Qui invece sono stati elencati i miglioramenti della versione PC, tra cui framerate sbloccato, risoluzione oltre il 4K e tanto altro!

Fonte: VGC