Dying Light 2 Stay Human: la versione old-gen verrà mostrata a breve

Dying Light 2 Stay Human Cinematic Trailer e Bonus Pre-order Techland

Stay Human è stato mostrato finora solo in versione next-gen, con filmati solitamente catturati da PC all’ultimo grido (come quello che effettivamente serve per spingere al massimo il gioco). Il pubblico è però interessato a sapere come girerà la versione old-gen, soprattutto dopo il caso 2077. Proprio per questo Techland ha confermato che durante il mese di gennaio verrà mostrata.

A confermarlo è il Community Manager di Techland, Uncy, che su Twitter ha confermato che non solo il sta pianificando di mostrare la versione old-gen, ma anche il quando. Uncy non si è dilungato troppo nei dettagli ma ha rassicurato i fan, affermando che sarà mostrata a gennaio.

“Stiamo pianificando di mostrare al un gameplay della versione old-gen, dato che sappiamo quanto sia importante per voi giocatori. Non posso condividere alcuna data al momento, ma potete aspettarvi che essa sarà svelata durante il mese di Gennaio”, afferma Uncy sul suo profilo.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Dying Light 2 Stay Human sarà disponibile dal 4 febbraio 2022 su PC, PlayStation 4, PlayStation 5, Xbox One, Xbox Series S, Xbox Series X e Nintendo Switch. Il gioco sfrutterà a dovere l’hardware di nuova generazione, garantendo il 4K, i 60fps e il Ray Tracing in tempo reale sia su PS5 che su Xbox Series X. Nonostante questo, però, il team di sviluppo ha comunque dato la priorità a PlayStation 4 e Xbox One.

In Dying Light 2: Stay Human, le caratteristiche cardine del primo capitolo saranno ovviamente riprese, come l’usura delle armi. Inoltre, il titolo sarà molto più grande del primo capitolo. Techland ha infatti parlato di una mappa ben quattro volte più grossa e con molta più libertà di esplorazione. Il ha però chiarito immediatamente questo punto, affermando che Dying Light 2 punterà tutto sulla verticalità. 

Fonte: Uncy8