Elden Ring: 8 minuti di gameplay inedito dal Taipei Game Show 2022!

Elden Ring gameplay Taipei Game Show 2022 fromsoftware

Elden Ring si è mostrato in 8 corposi minuti di gameplay durante il Taipei Game Show 2022, evento che si è tenuto ieri e dove è giunta anche conferma che il gioco è ora in fase gold. Gli 8 minuti, provengono in realtà da una presentazione molto più lunga, dalla durata di ben 45 minuti, dove il Community Manager di FromSoftware Yasuhiro Kitao ha parlato del gioco.

Nell’intervista, Kitao ha spiegato un po’ di dettagli riguardanti Elden Ring e il suo mondo di gioco. Il dipendente di FromSoftware ha innanzitutto chiarito che sin dall’inizio i giocatori avranno modo di esplorare molte zone, sentendosi notevolmente liberi. Al tempo stesso, però, altre zone saranno chiaramente bloccate.

Kitao ha poi spiegato che, sebbene la base sia la stessa del test chiuso, a cambiare è la disposizione degli oggetti. Anche la posizione di NPC e nemici sono stati cambiati. Punto su cui Kitao ha voluto concentrarsi è l’accessibilità. Secondo il community manager, infatti, Elden Ring sarà più accessibile rispetto ai precedenti titoli From.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Soluzioni come il multiplayer, la possibilità di affrontare nemici in co-op, le invocazioni e l’aggiunta di un cavallo pressoché immortale dovrebbe aiutare anche chi è alle prime armi. Una scelta sensata, e che siamo sicuri non snaturerà comunque la natura hardcore del gioco.

Elden Ring è in sviluppo presso FromSoftware ed è atteso per il 25 febbraio 2022 su PC, console old-gen e console next-gen. Dietro il gioco troviamo due degli autori migliori al mondo, quali George R.R. Martin e Hidetaka Miyazaki. Il gioco avrà anche finali multipli e donerà molta importanza agli NPC secondari, i quali ci aiuteranno a comprendere meglio la Lore.

Inoltre, Elden Ring sarà ambientato in un contesto open-world con tanto di ciclo giorno notte e meteo dinamico. Abbiamo potuto ammirare questo mondo nel corposo primo gameplay sul gioco pubblicato da FromSoftware, dalla durata di oltre 15 minuti. FromSoftware ha anche confermato che Elden Ring supporterà il Ray Tracing su PS5, Xbox Series X e PC, anche se arriverà tramite patch. Del gioco è stato infine svelato anche lo spazio che occuperà sui vostri dispositivi.

Fonte: Bandai Namco Asia