Elden Ring: il clamoroso trailer da sei minuti ci mostra boss, nemici e l’Interregno! Ecco il primo assaggio del gioco più atteso del 2022

Elden Ring overview trailer FromSoftware Bandai Namco Hidetaka Miyazaki George R R Martin

Elden Ring è, senza dubbio, tra i giochi più attesi dell’anno se non proprio il più atteso di tutto il 2022, come dimostra l’incredibile interesse da parte del pubblico verso questa epopea FromSoftware. Il soulslike creato dalla congiunta mente di Hidetaka Miyazaki e George R.R. Martin si mostra in un clamoroso trailer dalla durata di 6 minuti che ci dà un assaggio di trama e caratteristiche del gioco. Attenzione però: FromSoftware non si è risparmiata con gli spoiler!

Il trailer ci illustra alcuni dei tratti principali del gioco, molti dei quali sicuramente noti ai più interessati mentre altri più inediti e legati alla lore, e per tale motivo non li riporteremo. In ogni caso, ci troviamo di fronte a un titolo ambientato in un contesto dark fantasy di berserkiana memoria, in una regione nota come l’Interregno. Come ogni souls-like che si rispetti, soprattutto di FromSoftware, anche Elden Ring saprà essere spietato.

L’intero Interregno sarà disseminato di creature ostili, nemici temibili e boss da affrontare con la dovuta accortezza. Noi potremo rispondere al fuoco con un’offerta di personalizzazione elevatissima.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Potremo infatti scegliere tra diverse classi e un vasto set di armi e armature. All’occorrenza, potremo andare di sovrannaturale (dopotutto, perché privarcene?) e usare poteri all’occorrenza devastanti, come la possibilità di evocare spiriti, conferire potere alle proprie armi o usare la magia ed evocare bocche di draghi.

La varietà di boss e nemici sembra notevole, e alcuni sono caratterizzati da un design davvero originale. Altri, invece, hanno un design più classico, come alcuni draghi che si sono visti in volo. Fortunatamente, però, non tutti vorranno farci la pelle. Potremo trovare diversi alleati con cui dialogare e scoprire informazioni sull’Interregno.

FromSoftware ha anche mostrato il sistema di crafting e ci ha illustrato come nessuno scontro è per forza obbligatorio e noi non saremo mai davvero soli. Nel caso ci trovassimo in difficoltà, potremo richiamare spiriti alleati (da scegliere con accortezza, poiché non tutti sono uguali) e addirittura chiamare altri giocatori. In caso contrario, potremo semplicemente tentare la fuga.

Questo e molto altro ci attende in Elden Ring, e ormai è giunta quasi l’ora. Diteci, Gametimers: siete pronti ad avventurarvi nel fantastico, e mortale, Interregno? Nel frattempo, vi ricordiamo che sono usciti i requisiti ufficiali su PC e che il pre-download del gioco su Xbox Series X e Series S è disponibile!

Fonte: PlayStation