Elden Ring: qualcuno lo ha portato a termine senza mai sferrare un attacco!

elden-ring-fromsoftware-elon-musk-kotaku

Si torna a parlare di Elden Ring. Stavolta per una impresa di un videogiocatore. Non si tratta di uno speedrunner ma di un utente che ha pensato di complicarsi ulteriormente la vita. Anziché portare il titolo a termine normalmente, il videogiocatore ha pensato bene di percorrere l’interregno senza mai sferrare un singolo attacco. Ed è pure riuscito a portare a termine il gioco.

Si può battere Elden Ring senza usare attacchi? È la domanda che si è posto l’utente Iron Pineapple. Dopo avere studiato le caratteristiche uniche del gioco e averle confrontate con altre opere precedenti di FromSoftware, Iron Pineapple ha deciso che l’impresa non fosse impossibile. Elden Ring, rispetto ad altri titoli della stessa software house, offre una maggiore varietà di azioni ed un mondo aperto nel quale scorazzare. Armato di pazienza e coraggio, Iron Pineapple si è messo all’opera ed ha poi documentato la sua impresa su YouTube. La dimostrazione è che sì, è possibile. Basta scegliere la giusta build e usare l’ingegno. Riproponiamo il suo video in fondo. Come sempre, vi avvisiamo che la visione comporterà ingenti di trama.

Come spiegato su dall’utente, per portare a termine l’impresa è stato necessario partire dalle basi. Una build Faith con poteri curativi era ciò che serviva per muovere i primi passi. Al resto ci hanno pensato una buona dose di grinding, un ottimo tempismo nel lanciare i giusti incantesimi. Il sporco è stato lasciato agli altri videogiocatori che hanno popolato la sua partita. A loro Iron Pineapple ha offerto, ogni volta ne avessero avuto bisogno, i suoi poteri da guaritore perché portassero a termine per lui le sue battaglie coi boss più tosti. E dopo qualche ora il gioco ha mostrato i titoli di coda. L’anello ancestrale è stato conquistato senza mai infliggere danno.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Fonte: Youtube