Exoprimal torna a mostrarsi con un tornado di dinosauri

Il Capcom Showcase è appena cominciato e già cominciano a mostrarsi novità decisamente interessanti. Dopo Monster Hunter Rise Sunbeak è arrivato il momento di Exoprimal che torna a mostrarsi con dinosauri che piovono dal cielo e tornado di dinosauri. Sì, avete letto bene.

La presentazione ci riporta in quel 2040 devastato dall’improvvisa comparsa di dinosauri mostrando delle inedite sequenze di gameplay in cui facciamo la conoscenza del di gioco e di quelle che saranno le diverse classi. Ogni classe vanterà un’equipaggiamento proprio con una serie di abilità uniche.

Una delle cose che ha sicuramente catturato l’attenzione è stato l’enorme tornado di dinosauri che compare ad un certo punto della presentazione. Possibile che le condizioni climatiche possano influenzare in qualche modo le partite? Sicuramente assistere ad una pioggia di dinosauri mentre si combatte per la sopravvivenza insieme ai propri amici potrebbe rivelarsi sicuramente un’esperienza indimenticabile.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Ricordiamo che Exoprimal sarà un un gioco d’ a squadre online in cui l’umanità, armata delle ipertecnologiche exocorazze, affronta i più feroci predatori della storia: i dinosauri. Le corazze saranno divise per ruoli e ogni giocatore fornirà il proprio supporto nella lotta in varie modalità a squadre solo online.

I diversi ruoli disponibili saranno: Assalto, specializzati nell’infliggere danni a corta, media e lunga gittata, Colosso, in grado di fornire protezione agli alleati assorbendo il danno nemico e Supporto, classe che sfrutterà abilità come la possibilità di riparare le corazze per tenere in vita la squadra.

Exoprimal dovrebbe fare il suo debutto nel corso del prossimo anno su 5, PlayStation 4, Xbox Series X/S, Xbox One e PC.

Avete visto invece il nuovo DLC di Resident Evil Village che ci farà impersonare Rose Winters, la figlia di Ethan?

Continuate a seguirci per rimanere aggiornati con gli ultimi annunci di questo caldissimo periodo!

Fonte: YouTube