Game of Thrones: George R. R. Martin conferma di stare collaborando alla serie su Jon Snow

game-of-thrones-trono-di-spade-jon-snow-kit-harington-george-r-r-martin

Oramai è certo. HBO ha deciso di realizzare una serie sequel di Game of Thrones completamente incentrata sul personaggio di Jon Snow. Ve lo avevamo raccontato pochi giorni fa. Dopo il prequel incentrato sulla famiglia Targaryen e intitolato si guarda dunque in avanti per vedere come la vita di Snow cambierà dopo le vicende di Approdo del Re. Sulla vicenda mancava ancora un commento da parte di George R. R. Martin, autore de Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco, la collana di romanzi che hanno ispirato la serie originale giunta da noi col titolo di Il Trono di Spade.

Adesso abbiamo anche quello e non solo. Dopo aver collaborato attivamente alla serie madre, Martin presterà il suo contributo anche a questo sequel di Game of Thrones. Secondo lo scrittore, questa serie sarebbe nata da una idea e dalla volontà di Kit Harington. Questo punto era già stato sottolineato da Emilia Clarke (Danaerys Targaryen) in alcune dichiarazioni recenti. “Sì, è stato lui a proporre la cosa. Non posso dirvi chi siano gli showrunner e gli sceneggiatori, per il momento. Posso dirvi che anche loro sono stati suggeriti da Harington. Sono venuti da me e hanno collaborato con la mia squadra” ha detto Martin. Curioso che l’idea sia di Harington dato che l’attore accusò molto lo stress dopo la conclusione di Game of Thrones.

Con l’occasione, Martin ha approfittato per ricordare che ‘Snow’ (questo il titolo provvisorio) non è l’unica attualmente in produzione. Sono ben 3 i progetti in sviluppo. Uno su Nymeria chiamato ‘Ten Thousand Ships’, un’altra serie su Corlys Velaryon chiamata ‘Sea Snake e, infine, ‘Knight of the Seven Kingdom’ adattamento di Dunk and Egg.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Ancora non sono stati diffusi dettagli. La serie su Snow è probabilmente nelle fasi iniziali di lavorazione.

Fonte: Forbes