Hogwarts Legacy: rivelati l’editor dei personaggi e un nuovo video durante la conferenza Autodesk

Hogwarts Legacy Avalanche Studio Warner Bros Games Harry Potter

Sono poche le notizie riguardanti Hogwarts Legacy uscite di recente. Sappiamo per certo che la data di uscita rimane fissata al 2022, entro dicembre. Avalanche Studio e Warner Bros Games sono state molto chiare sul punto. Sappiamo anche che il titolo giungerà su praticamente tutte le piattaforme. Sia old-gen come PlayStation 4 e che current-gen come PlayStation 5, Series X, Series S e PC. Il gioco, come sappiamo, arriverà anche su Nintendo Switch. Nel corso degli appuntamenti di Autodesk, però, Warner Bros Games e Avalanche Studio hanno presentato alcuni nuovi contenuti video. Mostrato l’editor di personalizzazione del personaggio e un breve spezzone di una cutscene con protagonisti due studenti di Hogwarts.

I contenuti, in teoria, erano destinati alla visione durante l’evento ma, come prevedibile, sono poi finiti tranquillamente online. Partiamo dallo spezzone video. Si tratta di una clip di circa 40 secondi e ci mostra due studenti della scuola di magia e stregoneria più famosa della letteratura. Nel filmato possiamo ammirare anche un Ippogrifo messo KO da tre persone. I due personaggi – di cui uno è ovviamente il protagonista di Hogwarts Legacy – cercano di adoperarsi per soccorrere la creatura magica.

Per quanto attiene all’editor di personalizzazione del personaggio, le immagini sono arrivate su Reddit. In questo caso si tratta di uno screenshot che ci lascia intuire come, all’interno di Hogwarts Legacy, in linea con altri RPG, potremo scegliere tra diversi presets dai quali poi procedere a una personalizzazione più approfondita. Al riguardo, era stato rivelato mesi addietro, pare che – come in Cyberpunk 2077 – potremo anche creare un personaggio transgender.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Il titolo, come detto, è atteso a fine 2022 su tutte le console e su PC. Avalanche Studio ha fatto sapere di avere previsto anche il doppiaggio italiano.

Cosa ne pensate di queste nuove informazioni?

Fonte: Autodeskk