Horizon Forbidden West: data di uscita ancora fissata per il 2021

Horizon Forbidden West PlayStation 5 PS5 Guerrilla Games

La data di uscita di Horizon Forbidden West è tuttora prevista per il 2021. La conferma arriva da , attuale Leader di Studios nonché co-fondatore di Guerrilla Games, la software house dietro lo sviluppo del gioco. La dichiarazione è stata rilasciata presso Wired, dove tra le altre cose Hulst ha confermato che Sony è al lavoro su ben 25 esclusive next-gen, alcune delle quali ancora da annunciare.

Banner Telegram Gametimers 2

Tornando a parlare di Horizon, Hermen Hulst ha dichiarato che quest’anno “Guerrilla Games pubblicherà Horizon Forbidden West, seguito di Horizon Zero Dawn”. Angie Smets, Director di Guerrilla Studio, ha inoltre confermato che sì, il gioco uscirà anche su , ma che su PS5 avrà comunque feature uniche.

Ovviamente, si riferisce al feedback aptico del DualSense, qualcosa di così esaltante che lo stesso Director l’ha posizionato anche sopra i miglioramenti grafici e dei caricamenti. “Se vuoi intrapendere un approccio furtivo in uno scontro e ti tuffi nell’erba alta, tu potrai sentire quell’erba”, afferma Angie Smets.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech

Insomma, la seconda metà del 2021 sembrerà infuocata per tutti gli appassionati di videogiochi. Ricordiamo infatti che PlayStation è intenzionata a pubblicare due killer app quali Rift Apart e Horizon Forbidden West, con il primo in uscita prossimamente, mentre Microsoft ha confermato la data di uscita di Halo Infinite per questo autunno. Era difficile aspettarsi una line-up di lancio migliore per queste console, non trovate?

Nel frattempo, ricordiamo che Horizon Forbidden West è atteso per PlayStation 4 e PlayStation 5. Il gioco, afferma l’interprete di Aloy, Ashley Burch, sarà più grande e migliore del primo in ogni singolo aspetto.

Fonte: Wired