House of the Dragon: George R.R. Martin ha visto parte del primo episodio e l’ha adorato!

House of the Dragon serie TV HBO George R R Martin Game of Thrones spin-off TV Series HBO

House of the Dragon è in dirittura d’arrivo. La serie è infatti prevista per quest’anno su HBO, e nonostante, o forse proprio per, la sua natura da prequel di Game of Thrones, il pubblico la sta tenendo d’occhio con un certo scetticismo. Un parere potrebbe però allietare un po’ di dubbi negli appassionati, ed è quello di . Lo scrittore delle Cronache del Ghiaccio e del Fuoco, infatti, ha visto parte del primo episodio e l’ha letteralmente adorato.

Presso il sito “Not A Blog”, Martin ha svelato che lo show che più attende in assoluto è House of the Dragon! Il famoso scrittore, però, non ha ovviamente occhi per la sola serie di HBO. Martin, da buon cultore del Fantasy qual è, vede infatti molto interesse anche nella serie TV Amazon de Il Signore degli Anelli.

“Sto attendendo con molta trepidazione House of the Dragon, per quel che può valere”, ha dichiarato Martin. “Ok, in questo caso non sono il massimo dell’oggettività. E conosco buona parte di ciò che voi vedrete (io… ehm, ho scritto il libro). Inoltre, non ditelo a nessuno… ho visto una versione pesantemente tagliata del primo episodio. E l’ho amata. È Dark, è potente, è violenta… esattamente nel modo in cui intendo la mia epica fantasy”.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Martin si è poi congratulato con il team della serie TV per come è stata trasposto lo spin-off Fuoco e Sangue (Fire & Blood), pubblicato nel 2018. Il team, afferma George R.R. Martin, sta facendo un egregio con la serie TV e assicura ai fan che ci sarà molto di cui parlare.

“Ryan e Miguel hanno svolto un fantastico, e il cast… esattamente come per Il Trono di Spade, la maggior parte degli spettatori avrà a malapena sentito parlare di alcuni degli attori, ma credo che vi innamorerete di ciascuno di loro… solo per poi vedere poi il vostro cuore infranto quando… no, vi anticiperei la storia. Penso che i Targaryen siano in buone mani. Non credo che resterete delusi”, conclude poi Martin.

E voi che ne pensate? Vi fidate delle parole di Martin? Ditecelo nei commenti come sempre. Ricordiamo nel frattempo che lo scrittore è stato coinvolto anche nello sviluppo di Elden Ring, in uscita a febbraio su PC, console old-gen e console next-gen.

Fonte: IGN