Ninja Gaiden Master Collection: ecco il trailer di annuncio!

Ninja Gaiden Master Collection

A poco più di un giorno dall’annuncio, avvenuto durante l’ultimo Nintendo Direct, il canale Xbox ha caricato il trailer di Ninja Gaiden Master Collection, un pacchetto comprensivo dei primi tre capitoli della saga reboot capolavoro di . Il pacchetto contiene al suo interno Ninja Gaiden Sigma, Ninja Gaiden Sigma 2 e Ninja Gaider 3: Razor’s Edge, inclusi anche tutti i e le modalità di gioco dei rispettivi titoli, ad eccezione del multiplayer.

Banner Telegram Gametimers 2

Gli appassionati di Ryu Hayabusa avranno dunque pane per i loro denti in quella che si prospetta essere una collection con i fiocchi, rimasterizzata per l’occasione in modo da riproporre una veste grafica più rifinita. Tolto questo, però, il cuore del gioco rimarrà invariato.

Ciò significa che i giocatori, veterani della serie o novizi che siano, si troveranno davanti a tre giochi spietati e brutali, dove basterà davvero poco per giungere al game over. Parliamo inoltre di tre titoli praticamente intoccabili proprio nella componente ludica, di conseguenza saranno ben più moderni di quanto si possa pensare. Parliamo di Team Ninja, dopotutto, ossia i creatori del “Souls-Like migliore di sempre”, o almeno così l’ha definito IGN, escludendo ovviamente i titoli From Software.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech

Ninja Gaiden Master Collection è atteso per il 10 giugno 2021 su Xbox One, PlayStation 4, PC e Nintendo Switch. Il titolo sarà ovviamente giocabile anche su PlayStation 5, Xbox Series X e Xbox Series S tramite . Ci chiediamo se anche questo titolo beneficerà dell’FPS Boost presentato ultimamente da Microsoft.

Nel frattempo, vi ricordiamo che il prossimo progetto di Team Ninja non riguarderà più la serie Nioh. Ci chiediamo, a questo punto, se il loro prossimo gioco non sia proprio un nuovo Ninja Gaiden, chissà. Sarebbe senz’altro un graditissimo ritorno per tutti coloro che amano non solo la serie, ma anche i titoli impegnativi in generale.

Fonte: Xbox