PlayStation 5: Il DualSense in azione… su Forza Horizon 4, grazie a xCloud!

DualSense Forza Horizon 4 PlayStation 5 xCloud
Banner Telegram Gametimers 2

Sony ha iniziato a inviare le prime PlayStation 5 e i suoi accessori, DualSense compreso, ad alcuni negozi USA ma, soprattutto, alle più importanti figure della stampa, come ad esempio Geoff Keighley. Tra questi nomi, non poteva che mancare Austin Evans, il quale ha fatto un del DualSense e ne ha parlato con i suoi fan.

La prima impressione di Evans è più che positiva, sebbene si sia limitato a parlare soprattutto della qualità costruttiva dei grilletti, del d-pad e dei tasti. Fatto questo, però, Evans ha deciso di provarlo sul campo, e dunque la prima cosa che ha provato a fare è stata, giustamente, collegarla a… una Xbox Series X. L’esito, purtroppo, è stato negativo e Series X fungeva da semplice base di ricarica.

Il giornalista ha dunque provato a collegarlo su PlayStation 4 Pro, scoprendo con evidente stupore che il pad veniva riconosciuto come controller wireless. Purtroppo, però, esso sembra non funzionare, almeno al momento, se non per il microfono. Non è da escludere, però, che in futuro possa uscire una patch che lo renda compatibile con PS4, anzi è probabilmente ciò che accadrà.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech

Il suo stupore è stato, però, ancora più grande quando l’ha provato prima su PC, riscontrando che funzionava alla perfezione (ad esclusione delle feature uniche, come feedback aptico e grilletti adattivi) ed era perfettamente mappabile.

Successivamente, ha deciso di collegarlo via Bluetooth a un Google Pixel 5, constatando come il DualSense sia già perfettamente funzionante anche su Android, tanto da poterlo usare per navigare nella home.

Evans ha dunque colto la palla al balzo e ha deciso di provarlo con un gioco, decidendo di provarlo niente di meno che su… Forza Horizon 4! Esattamente, Evans ha provato il DualSense giocando al capolavoro di Playground Games.

Questo, ovviamente, è stato possibile grazie al servizio xCloud, incluso in Xbox Game Pass Ultimate e che permette di giocare in streaming i vari titoli del catalogo Xbox su qualsiasi dispositivo Android, compresi i… frigoriferi. In futuro, però, il servizio arriverà anche su PC Windows 10 e console.

Come sul PC, anche in questo caso i motorini non erano funzionanti, ma fa comunque un certo effetto vedere il DualSense in azione su un titolo esclusiva Xbox. Insomma, un modo decisamente particolare per provare il nuovo controller di casa Sony, non trovate?

PS5 e i suoi accessori saranno disponibili in Italia a partire dal 19 novembre 2020. La console sarà disponibile in due varianti, una con lettore ottico e una Digital Edition. Il costo della console sarà, rispettivamente, di 499 euro e 399 euro. Potrete prenotare PS5 e i suoi accessori andando ai seguenti indirizzi.

Link pre-order: