PlayStation 5: Sony pronta all’annuncio di nuove esclusive, previste già a breve?

Horizon Forbidden West PS5

A quanto pare la lineup di PlayStation 5 potrebbe venir ampliata ulteriormente da Sony. Con l’uscita di God of War Ragnarok in forse per il 2021, e il rinvio di Gran Turismo 7 per forze di causa maggiore, la compagnia starebbe pensando a rinforzare il proprio parco giochi.

Banner Telegram Gametimers 2

Con anche Horizon Forbidden West a essere sul filo del rasoio, il 2021 non è sicuramente un buon anno per gli utenti PlayStation. Ma le cose potrebbero cambiare. Una pagina su LinkedIn di un animatore, Cody Childress, sembra aprire la strada per l’arrivo di altre esclusive su PlayStation 5.

Sul profilo di Childress, infatti, possiamo vedere come abbia preso parte alla produzione di opere importanti. Tra queste spiccano sicuramente Death Stranding e The Last of Us Part 2. Due titoli di un certo spessore per la community della console Sony. Entrambi, infatti, hanno riscosso un enorme successo.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech

C’è una cosa, però, che salta all’occhio: nello stesso periodo in cui ha lavorato a questi giochi, Cody ha preso parte allo sviluppo di ben due giochi AAA per PlayStation 5 e un altro gioco misterioso. Delle esclusive si è occupato in entrambi i casi della cinematica, e in una di queste anche delle animazioni del gameplay.

Del progetto ancora da annunciare, invece, non sappiamo dirvi altro. Ciò che possiamo dirvi è quanto scritto nel profilo LinkedIn di Childress, ovvero che si è occupato anche in questo caso delle animazioni del gameplay.

Inoltre, l’animatore si è occupato di questi lavori in un periodo che va dall’agosto del 2018, a febbraio 2021. Significa dunque che i titoli sono già stati ultimati? Sony si sta preparando a fare un annuncio in grande Stile? Noi non possiamo che attendere fiduciosi. Si sapeva già che alcune house, come Naughty Dog, stessero lavorando a nuovi titoli per PlayStation 5. Altre voci davano per certo lo sviluppo di Horizon Zero Dawn VR. Sarà quindi interessante vedere che cosa ha in servo per noi la compagnia giapponese.

Fonte: LinkedIn