PlayStation Studios al lavoro su più di 25 giochi: quasi la metà sono nuove IP!

PlayStation 5 Esclusive PlayStation Studios

Il futuro di PlayStation si presenta come pieno di novità e ricco di giochi. A dirlo è Hermen Hulst, che in una recente intervista ha parlato di come i PlayStation Studios siano duramente al lavoro per portare sul mercato un’incredibile numero di giochi. Nonostante la pandemia abbia colpito duramente il settore, portando diversi videogiochi a venir rimandati di un anno, sembra che presto l’attesa verrà ripagata.

A Hulst è infatti stato chiesto se poteva parlare di quanti giochi fossero attualmente in sviluppo per PS4 o PS5. Al ché, Hermen ha dichiarato: “Beh, abbiamo molto lavoro da fare al momento. PlayStation Studios ha più di 25 titoli in via di sviluppo. Quasi la metà di questi sono nuove IP. L’altra metà, sono giochi ambientati nei franchise che i fan del nostro brand conoscono già e amano. Quindi, sono molti“.

Hulst si era già espresso in merito a questo fatto in passato. Nel corso del mese scorso, infatti, era stata pubblicata una sua intervista dal portale Wired. In merito poi alle nuove IP, Hulst ha parlato di quanto fossero importanti e di come rappresentassero la linfa vitale del gaming. Ai team verrà data grande libertà. Hermen vuole che prendano rischi, così da creare “giochi che, probabilmente, non sarebbero stati fatti altrove“.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech

Se è vero quindi che per il momento, come titoli di prossima uscita, abbiamo Ratchet and Clank Rift Apart e Horizon Forbidden West (anche se la sua data di uscita non è ancora stata confermata), è anche vero che il futuro appare molto roseo.

Le parole di Hermen si aggiungono a quelle di Jim Ryan. Ryan aveva dichiarato in passato che questa generazione avrebbe avuto più esclusive che mai. Durante un’intervista al Nikkei, Ryan ha rivelato che Sony ha “Investito costantemente in di alta qualità per i sistemi PlayStation” e non ha escluso la possibilità che l’azienda investirà in nuove future acquisizioni.

Voi cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!

Fonte: PlayStation Blog