PS5: potremo cambiare il controller DualSense al volo appena si scarica, grazie al riconoscimento istantaneo!

ps5 playstation 5 dualsense controller
Banner Telegram Gametimers 2

I giocatori PS5 potrebbero non doversi preoccupare più in maniera così ossessiva della carica del proprio pad. Stando a un brevetto registrato da Sony, PlayStation 5 consentirà al giocatore di cambiare al volo il proprio DualSense qualora si scaricasse e prenderne immediatamente un altro, permettendoci anche di poter giocare senza necessariamente tenerlo collegato al cavo.

Questo sarà permesso grazie alla tecnologia di riconoscimento della persona presente nel DualSense e di cui vi avevamo parlato qui. Grazie a questa feature, dunque, il passaggio da un controller all’altro sarà rapido e indolore, nonché ben lontano dalla macchinosità presente attualmente. Il brevetto è registrato con il nome di “low battery switch over”, e molto probabilmente vedremo questa feature all’evento Sony in programma per il 16 settembre 2020.

Al momento, infatti, per dover passare da un controller all’altro il procedimento è decisamente più laborioso; e richiede anche del tempo che potrebbe essere speso diversamente. Così, invece, il tutto si ridurrà a pochissimi secondi, e ciò può essere utilissimo nei titoli multiplayer dove stare fermi può condurre alla sconfitta.

Ricordiamo che il DualSense di PS5 sarà un controller altamente tecnologico che possiederà, al suo interno, un avanzatissimo sistema di feedback aptico. Potremo percepire la ruvidità delle superfici grazie al controller o addirittura sentire i ragni che si muovono all’interno di un barattolo. Grazie ai grilletti adattivi, inoltre, potremo sentire l’entrata in funzione dell’ABS in Gran Turismo 7, nonché il rinculo delle armi in Ratchet & Clank: Rift Apart e in Call of Duty: Black Ops Cold War. Potremo addirittura percepire il grilletto diventare più duro quando tireremo con l’arco!

Fonte: WccfTech

Rispondi