Call of Duty Black Ops Cold War sfrutterà i grilletti adattivi del controller DualSense PS5

call-of-duty-black-ops-cold-war-sfruttera-i-grilletti-adattivi-del-dualsense-ps5
Banner Telegram Gametimers 2

si è espressa molto sul controller wireless di Playstation 5. Il Dualsense e il suo feedback aptico sono tra gli elementi che permetteranno un senso di immersione senza alcun limite. ci conferma che anche l’atteso Call of Duty Black Ops Cold War sfrutterà la rivoluzionaria periferica PS5.

Precisamente, il prossimo sviluppato da Treyarch e Raven farà uso dei grilletti adattivi del Dualsense. Abbiamo saputo in questi giorni che anche lo shooting di Ratchet & Clank Rift Apart avrà questa caratteristica. La possibilità di usare i trigger dell’innovativo controller PS5 sarà presente sin dal lancio del gioco.

Insomma, il sesto capitolo della serie Black Ops sembra non voler trascurare il salto generazionale in nessuna sua caratteristica. Il titolo ci è sembrato davvero promettente nel materiale mostrato in questi giorni.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech

Il 13 novembre 2020 potremo divertirci sia nell’interessante campagna single-player che tra di noi nella modalità multigiocatore. Gli scontri saranno ancora più diffusi grazie al cross-play, che unirà tutti i giocatori di qualsiasi piattaforma sin dal lancio. Purtroppo, nonostante le piacevoli novità Activision sembra aver aderito alla filosofia dell’aumento di prezzo che vi sarà nella oramai vicinissima next-gen.

Non ci resta che aspettare sia l’uscita del gioco che il lancio delle nuove console. Nel frattempo vi ricordiamo che il cantante italiano e youtuber Fabio Rovazzi ha prestato le sue fattezze per un capitolo della serie! Sarà un operatore italiano in Call of Duty Warzone e Call of Duty Modern Warfare.

Call of Duty Black Ops Cold War sarà il seguito del primo Black Ops e ci metterà sulle tracce di una misteriosa figura chiamata Perseo. Potremo giocarci su Playstation 4, Playstation 5, Xbox One, Xbox Series X e PC per Microsoft Windows.

Diteci ovviamente cosa ne pensate! Felici che anche un nuovo titolo non si farà sfuggire l’occasione di approfittare delle caratteristiche del Dualsense?

Fonte: Resetera