Resident Evil Village: la cover PS5 anticipa una SCONVOLGENTE rivelazione su Chris Redfield?

resident evil 8 village

Sono uscite tante novità interessanti dalle showcase di Capcom del 21 gennaio 2021. L’evento si è incentrato ovviamente su Resident Evil Village ed è proprio il prossimo survival horror in prima persona protagonista delle informazioni. Tra le tante cose, abbiamo potuto vedere anche la cover PS5 del videogioco, che potrebbe aver dato un indizio sul personaggio di Chris Redfield.

Banner Telegram Gametimers 2

Per chi fosse novizio al franchise, Chris è sicuramente una delle figure storiche più importanti e iconiche di Resident Evil. Parliamo del protagonista maschile del primissimo capitolo, così come anche di altri titoli come Code Veronica o RE5.

Il personaggio è sempre stato preso simpaticamente in giro dall’utenza in rete, per il suo cambio di aspetto abbastanza marcato in alcuni titoli. Il trailer di Resident Evil Village, in cui ha fatto la sua apparizione, non sembra aver modificato questa regola. Però, il cambiamento di Chris potrebbe non limitarsi solo a un nuovo design.

Difatti, c’è la possibilità di vedere il personaggio subire una vera e propria mutazione nel corso della storia, da apparire per davvero più diverso che mai. Questa teoria potrebbe essere supportata dalla cover del gioco, che lascia intendere che Chris Redfield possa essere un licantropo.

Ovviamente, potrebbe anche essere un depistaggio da parte di Capcom. Bisognerebbe anche comprendere meglio la natura con cui si sono originate certe creature mitologiche in un universo fantascientifico come quello di Resident Evil. Non ci resta che saperne di più.

Ricordiamo che Resident Evil Village è atteso per il 7 maggio 2021 PS4, PS5, Xbox One, Xbox Series X/S e PC. I giocatori PlayStation 4 e Xbox One avranno diritto all’upgrade gratuito su , ha confermato Capcom.

Nel frattempo, vi ricordiamo che stando a diversi rumor e prove trovate in reteCapcom è al lavoro anche sul Remake di Resident Evil 4 pensato per la prossima generazione di console. Inoltre la serie sta tornando più forte che mai anche in altri media, con tanto di data annunciata per il reboot cinematografico del film.

È confermato che il gioco sfrutterà la tecnologia ray tracing per migliorare i riflessi, oltre che i caricamenti rapidi permesso dal SSD. Non mancherà nemmeno l’uso del Dualsense di PS5 con il suo feedback aptico e i grilletti adattivi, che miglioreranno l’immersione dell’esperienza e la sensazione di usare davvero delle armi.

Inoltre, la serie sta facendo rumore anche in altri mesi. Alcuni mesi prima vi abbiamo mostrato un’immagine ripresa del set del prossimo film, che raffigurerebbe l’iconica centrale di polizia dell’amato Resident Evil 2. Un segno che il film potrebbe non frenarsi dal punto di vista del fan service, così da entusiasmare tutti gli appassionati della serie tanto cara a Capcom.

Insomma, sembra che il reboot della serie cinematografica di Paul WS Anderson con Milla Jovovich potrebbe emozionare fortemente gli amanti del franchise horror. Dopotutto, gli attori nel cast interpreteranno i personaggi con cui molti di noi sono cresciuti.

Non dimenticate nemmeno che è in programma una serie televisiva live action targata Netflix, con Andrew Dabb alla scrittura. Potete trovare maggiori informazioni sulle nostre pagine.

Fonte: Twitter