Star Wars Battlefront 2: EA non abbandonerà le microtransazioni

Star Wars Battlefront II

IL CFO di Electronic Arts, Blake Jorgensen fa sapere che l’azienda non rinuncerà alle microtransazioni, e che anzi sta continuando a sperimentare nuovi modi per integrarle al meglio all’interno di Star Wars Battlefront 2. Attualmente EA sta analizzando i dati per capire se integrarle solo in alcune modalità ascoltando anche i feedback della community, dunque ancora non si ha una data per il loro reintegro.
DICE ha dichiarato che attualmente darà la precedenza al bilanciamento del gioco e solo in futuro penserà all’integrazione delle microtransazioni. Sembra che comunque i loot non conterranno solamente oggetti estetici.

Star Wars Battlefront 2 non sembra aver riscosso il successo sperato, avendo venduto il 60% in meno del predecessore nel mercato retail inglese e facendo subire perdite per tre miliardi di dollari a Electronic Arts.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here