Super Mario: il film si farà, è ufficiale! Miyamoto sarà il produttore!

Nintendo
Banner Telegram Gametimers 2

È ufficialmente in sviluppo un nuovo film basato su Super Mario, in uscita per il 2022! La notizia arriva dal “Corporate Management Policy Briefing” di Nintendo, dove è stato confermato lo sviluppo di un film in CGI dedicato all’idraulico più famoso del mondo.

A poter calmare l’animo degli scettici, consci che le trasposizioni dei videogiochi nel mondo del cinema non sono sempre perfette, ci penserà la presenza di Shigeru Miyamoto: creatore della serie, del personaggio di Mario e che farà da produttore del film!

“No, aspetta, ritorna qui! In realtà offre una prospettiva interessante riguardo il futuro della “Grande N” sul piccolo e grande schermo, dal momento che abbiamo finalmente una finestra di uscita per il film in CG di Super Mario”, recita Nintendo.

L’uscita del film al cinema è attesa per il 2022 e la produzione del film sta andando avanti in maniera del tutto tranquilla. Questo grazie anche a coloro che stanno curando lo sviluppo del film, ossia Chris Meledandri, fondatore di Illumination (che si è occupata del famosissimo Minions) e Shigeru Miyamoto che… beh, non ha bisogno di presentazioni. Questa notizia conferma anche i rumor di tre anni fa che vedevano il possibile approdo al cinema della serie proprio grazie a Illumination.

Purtroppo, al momento non è noto il cast che comporrà il film, così come il plot narrativo o anche una semplice concept-art. Però, se la cosa può consolarvi, Nintendo e Illumination hanno affermato di non voler riproporre una situazione analoga al pessimo live action del 1993, con Bob Hoskins a interpretare l’idraulico.

Nintendo sta dunque riprendendo a spingere notevolmente sulla sua IP di punta, e l’annuncio del film non può che essere un ulteriore tributo a una serie che, proprio pochi giorni fa, ha compiuto 35 anni. Ricordiamo che, per l’occasione, Nintendo ha annunciato diversi giochi, di cui alcuni decisamente avveneristici come Mario Kart Home. Non possiamo poi dimenticare Super Mario Bros 35, che porta la Battle Royale all’interno del brand in maniera molto particolare. Infine, Nintendo ha annunciato la Super Mario 3D All-Stars comprendente Super Mario 64, Sunshine e Galaxy; nonché una versione limited del Game & Watch a tema con inclusi alcuni dei titoli più storici della serie.

Fonte: Gamesradar

Rispondi