The Last of Us Part II è entrato ufficialmente in fase Gold!

The Last of Us Part II
Banner Telegram Gametimers 2

Ci siamo! Dopo un lungo e travagliato sviluppo, finalmente The Last of Us Part II, l’ultima fatica di Naughty Dog, è entrato ufficialmente in fase Gold!

Il titolo era stato rimandato a data da destinarsi poco più di un mese fa. Un triste annuncio che aveva portato anche alla rimozione della pagina del titolo dal PlayStation Store a causa del Coronavirus.

Ma le vicende attorno al titolo sono peggiorate drasticamente non appena è stato annunciato che il finale del gioco era vittima di un leak. Si è supposto inizialmente che il leak fosse opera di un ex-dipendente insoddisfatto di Naughty Dog, ma Sony, in realtà, ha smentito tali voci.

Sulla vicenda, addirittura ha indagato anche il noto giornalista ex-Kotaku Jason Schreier che ha rivelato parecchi dettagli sul famigerato leak (potete approfondire in questa news).

Ciò non ha fermato il successo del titolo, che nonostante i leak, le proteste di riscrittura della trama e l’annullamento dei preordini, è stato comunque il titolo più venduto su Amazon.

Insomma, quella dei ragazzacci di Naughty Dog, è una delle saghe di maggior successo degli ultimi anni che ha addirittura ispirato HBO per una serie TV Finalmente non c’è più nulla da temere! Neil Druckmann, Director del gioco e Vice-Presidente di Naughty Dog, ha ufficializzato l’ingresso del titolo in fase Gold sul canale youtube ufficiale.

Parole entusiaste ed accolte positivamente dai fan, trepidanti di poter continuare l’avventura di Ellie e Joel dopo 7 anni di lunga e paziente attesa.

The Last of Us Part II uscirà il 19 giugno 2020 come esclusiva PlayStation 4. Vi segnaliamo inoltre che il gioco è disponibile in pre-order a prezzo scontato su Amazon.it.

Fonte: GameRant

1 commento

Rispondi