Xbox Series X e Series S: ” Power Your Dreams” è il fantastico Launch Trailer delle possenti console Microsoft

Banner Telegram Gametimers 2

Se PlayStation 5 ci invita al coinvolgimento con “Play has no Limits”, Microsoft mira invece a farci sognare ancora di più con “Power Your Dreams”. e la più economica Xbox Series S sono vicine all’uscita, quindi non potevamo non essere deliziati da un Launch Trailer che pubblicizza le nuove console-next gen.

Il video ci mostra come avviare le nostre partite sulle nuove piattaforme ci travolgerà in un mondo che potremmo definire “da sogno“. Il gioco di parole usato nelle slogan ci vuole ovviamente indicare la delle nuove Xbox, che costruiranno attorno a noi un immaginario possente e dettagliato.

Riusciranno la potentissima e la conveniente Xbox Series S ad alimentare i sogni di noi appassionati di questo fantastico media chiamato videogioco? Lo scopriremo molto presto, poiché oramai stiamo definitivamente per entrare nella nuova generazione.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech

Ci aspetta sicuramente un futuro promettente, soprattutto dal punto di vista tecnico. Sapete che Linneman, di Digital Foundry, ha confermato l’arrivo di un gioco in 8K/60FPS sull’ammiraglia Microsoft? Ne abbiamo parlato proprio qui.

Xbox Series X è attesa per il 10 novembre 2020 al prezzo di 499,99 euro. Xbox Series S arriverà nella stessa data, ma al costo più accessibile di 299,99 euro, sacrificando la risoluzione ottenibile dai titoli di nuova generazione.

Avete preordinato le console? Sembra che pre-order siano stati da record e Microsoft si è sentita di ringraziare i propri clienti per l’ottimo risultato.

Durante un’intervista rilasciata a Wired, il boss di Xbox Phil Spencer ha ribadito che non vuole più che l’ imponga un limite per l’esperienza di gioco.

Inoltre, vi ricordiamo che Series X permetterà di disinstallare alcuni elementi inutilizzati dei giochi per risparmiare spazio su SSD.

Scriveteci ovviamente cosa ne pensate. Vi è piaciuto il trailer pubblicitario per le console-next gen di Microsoft?

Fonte: Youtube