Xbox Series X: produzione in ritardo rispetto a PS5! Phil Spencer: “Colpa dei chip RDNA 2”

Le console next-gen di e Sony sono uscite in tutto il mondo e la richiesta è stata talmente elevata da esaurire velocemente gran parte delle scorte. Xbox Series X e la più economica Series S hanno avuto una distribuzione leggermente anticipata rispetto alle concorrente PS5. Nonostante questo dettaglio, la produzione delle nuove Xbox ha subito un certo ritardo rispetto alla concorrenza.

Banner Telegram Gametimers 2

È , in occasione di un’intervista a The Verge, a svelare questa curiosità. Difatti, Xbox Series X ha davvero rischiato di non arrivare nei negozi in tempo per il lancio della nuova PlayStation. Il motivo è l’attesa di Microsoft dei chip RDNA 2 da parte di AMD, le cui tecnologie sono state aggiunte con un certo ritardo.

La produzione delle nostre console è iniziata dalla fine dell’estate. Avevamo uno svantaggio nei tempi rispetto a Sony, perché dovevamo attendere che nei nostri chip venissero aggiunte alcune tecnologie da AMD,” ha spiegato Spencer. “Le unità prodotte erano inferiori a Sony.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech

Insomma, nonostante la problematica Xbox Series X ha avuto un ottimo lancio, anticipando addirittura la console rivale. Purtroppo, la disponibilità delle piattaforme non soddisfa totalmente la richiesta per quanto riguarda entrambe le aziende. Pensate che questo possa essere uno dei motivi, considerando Microsoft?

Ovviamente, invitiamo a commentare questa notizia senza discussioni nocive nei confronti della scelta d’acquisto del prossimo. Dopotutto, Sony stessa ci ha ricordato che tra le console deve esserci competizione e mai “console war”.

Attualmente le prestazioni dei titoli multipiattaforma sembrano migliori su PlayStation 5. Una possibile ragione in questi giorni è stata spiegata e c’è la possibilità che la situazione si potrebbe ribaltare per Microsoft nel tempo.

Sicuramente le piattaforme stanno andando molto bene nelle vendite. Per Phil Spencer l’importante non è vendere più console possibili, ma raggiungere il maggior numero di giocatori.

Vi ricordiamo che una recente dichiarazione di GamesIndustry che ha paragonato PS5 al cinema mentre Xbox Series X a Netflix. Il confronto è dato soprattutto dall’esistenza del Xbox Game Pass, che nonostante i vantaggi è visto con un certo scetticismo da parte di Take-Two.

Inoltre, Sony si è anche espressa sull’aumento dei prezzi per quanto riguarda i singoli giochi sulla next-gen. Secondo l’azienda, i costi sono corretti in relazione agli investimenti produttivi.

Se non sapete come passare da PS4 a PS5, ecco dove potete trovare un video in cui vi viene spiegato come.

Trovate una recensione approfondita su PlayStation 5 sulle nostre pagine, a cura di Roberto Buffa.

Fonte: The Verge