Cyberpunk 2077: patch 1.3 in arrivo. La conferma da CD Projekt RED

Cyberpunk 2077 CD Projekt RED

continua nel suo tentativo di ridare nuova linfa vitale a Cyberpunk 2077, titolo tanto atteso quanto deludente una volta uscito sugli scaffali, soprattutto su old-gen. La software house ha infatti confermato che il gioco vedrà l’arrivo dell’aggiornamento 1.3, il quale vanterà dimensioni importanti e farà da base per l’inclusione dei futuri DLC del gioco.

L’annuncio non è avvenuto in pompa magna come accaduto finora, bensì in risposta ad un commento dove si chiedevano appunto delucidazioni sulla patch in questione. La software house ha dunque soddisfatto la curiosità dell’utente, rispondendo in maniera schietta con un tanto secco quanto eloquente: “sta arrivando”.

Il team non ha però dato una finestra di pubblicazione della suddetta patch, e di conseguenza è difficile immaginare quanto essa arriverà. È lecito però pensare che tale patch sarà disponibile per tutti gli utenti entro questo mese, com’è trapelato anche dai file di Epic Games Store.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech

Non è al momento noto cosa questa patch andrà ad introdurre, né se e quali fix tecnici apporterà al gioco. L’unica cosa certa, al momento, è che peserà circa 38GB e che c’è un forte interesse verso di essa dal momento che, appunto, farà da base per l’introduzione di contenuti aggiuntivi. E voi, non vedete l’ora dell’arrivo di questa patch? Ditecelo nei commenti, come sempre!

Cyberpunk 2077 è disponibile per Google Stadia, PC, PlayStation 4 e Xbox One; e può essere giocato in retrocompatibilità su Xbox Series S, Xbox Series X e PlayStation 5. Nel frattempo, ricordiamo che CD Projekt ha promesso che inizierà a sviluppare più giochi Tripla A in parallelo, puntando al tempo stesso anche su controlli qualitativi migliori e su annunci più oculati, proprio per evitare il caso Cyberpunk.

Fonte: Forbes