Deathloop esclusiva PS5 per un anno. Per Xbox Series X non prima del 2022

Arkane
Banner Telegram Gametimers 2

Il titolo in sviluppo presso Arkane Studios, noti sviluppatori di Dishonored, sarebbe dovuto essere uno dei titoli di lancio di PS5. Deathloop è stato rimandato per il 2021, come annunciato dalla stessa Software House. I possessori di Xbox Series X e Series S dovranno invece attendere il 2022, poiché il gioco sarà esclusiva della console next-gen di Sony per un anno.

La precisazione viene dal publisher del gioco, ovvero Bethesda. Dopo il trailer mostrato durante l’evento PlayStation 5 di questo settembre, l’azienda ha pubblicato sul proprio sito ufficiale un post dedicato proprio all’ultimo materiale presentato. In fondo alla pagina è possibile notare informazioni sul periodo di esclusività del gioco.

“L’esclusiva console è valida per un periodo temporale limitato. Non sarà usufruibile su altre console fino a un anno dalla data di lancio è ciò che è leggibile dall’indicazione. Questo significa che non potremo vedere il titolo su Xbox e altre piattaforme prima del 2022.

Insomma, i giocatori PlayStation 5 potranno “vantarsi” di possedere in esclusiva Deathloop solo fino al termine dell’accordo. Con tutta probabilità il gioco potrà girare su Xbox Series X e sulla più economica Xbox Series S. Ricordiamo che alcuni rumor avevano indicato anche Final Fantasy 16 esclusiva per 12 mesi su PS5.

Non dimentichiamo che proprio sulla console next-gen di Sony il titolo farà parte degli giochi che sfrutteranno il fantastico Dualsense. Gli sviluppatori stessi sembrano entusiasti del nuovo controller wireless e del suo feedback aptico.

Sempre su PlayStation 5 è stato confermato che Deathloop girerà con la risoluzione 4K e la fluidità data dai 60 fps.

Inoltre, sapevate che Bethesda è stata recentemente acquistata da Microsoft? La notizia ha totalmente sconvolto il pubblico al momento del suo annuncio.

Scrivetevi ovviamente cosa ne pensate nello spazio commenti! Restate aggiornati sulle nostre pagine per future novità.

Fonte: gamingbolt