Hogwarts Legacy: rimandato al 2022 il gioco next-gen di Harry Potter

hogwarts legacy harry potter rpg warner bros avalanche

Gli amanti del franchise di Harry Potter non vedevano l’ora di gustarsi una produzione a tema videogiochi sul famoso universo magico. Hogwarts Legacy è stato presentato durante lo stesso evento che ci ha fatto scoprire i prezzi di 5, con la data di lancio per il 2021. Purtroppo, dovremo attendere ancora più tempo del previsto per gironzolare nella nota di magie e stregonerie.

Banner Telegram Gametimers 2

La produzione è stata purtroppo rimandata al 2022. L’annuncio arriva direttamente dal profilo Twitter ufficiale creato per il titolo. Il comunicato ringrazia tutti coloro che si sono entusiasmati per la rivelazione del gioco, ma che ci vorrà comunque più tempo per fornirgli la cura che merita.

Dare vita alla migliore esperienza per tutti gli appassionati del Wizarding World e dei videogames è una nostra priorità e per questo motivo il gioco avrà il tempo che richiede. Hogwarts Legacy uscirà nel 2022“, troviamo scritto nell’immagine postata attraverso il tweet.

Molti sono in attesa di novità sul prossimo videogioco GDR dedicato proprio al mondo del bambino sopravvissuto, proprio perché ogni scusa è buona per sentirsi in qualche modo parte del suo magico universo. Potete leggere diversi dettagli emersi sulla produzione, chiamata Hogwarts Legacy, direttamente dalle nostre pagine.

Mentre aspettiamo di saperne di più su questa nuovissima trasposizione del famosissimo universo di maghi e streghe, vi ricordiamo che la Burrobirra è ufficialmente in commercio!

Se siete appassionati di incantesimi e lotte tra potenti maghi, vi consigliamo anche di provare SpellBreak. Un free-to-play già disponibile che potrebbe ricordarvi le atmosfere incantante che ci ha fatto vivere la scuola di Hogwarts.

Scriveteci cosa ne pensate. Dispiaciuti per il rinvio del titolo che ci avrebbe fatto totalmente immergere nell’universo di Harry Potter su next-gen?

Fonte: Twitter