Resident Evil Village: distribuite 4,5 milioni di copie in tutto il mondo, conferma Capcom

Resident Evil Village Capcom

Resident Evil Village continua a fare numeri più che discreti, nonostante non abbia incontrato l’apprezzamento del pubblico come fece il sorprendente Resident Evil 7: Biohazard nel 2017. Capcom ha infatti confermato di aver distribuito oltre 4,5 milioni di copie in tutto il mondo tenendo conto di tutte le piattaforme.

Oltre a questo, Capcom non ha diffuso altro. La software house si è infatti limitata a invitare i giocatori a giocare al titolo. Il che ha senso, se consideriamo che Capcom ha in cantiere diversi DLC, i quali sono stati promessi proprio all’ultima conferenza E3 2021 e che vedremo verosimilmente proprio quest’anno.

Capcom è inoltre impegnata in numerose collaborazioni cross-media con Netflix per la creazione di Resident Evil: Infinite Darkness, serie TV uscita proprio oggi. Netflix è inoltre al lavoro anche su un film dedicato al gioco, con Lance Reddick a interpretare Albert Wesker.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech

Resident Evil Village è disponibile per PlayStation 4, PlayStation 5, Google Stadia, Xbox One, Xbox Series X/S e PC. Il gioco è risultato sin da subito un vero successo, tanto da stracciare tutti gli altri capitoli della saga su Steam, raggiungendo ora quota 4,5 milioni di copie.

Inoltre, sapevate che le fasi iniziali di Village inizialmente erano molto più difficili? Per strappare un sorriso, vi ricordiamo delle tristi disavventure che ha passanto Lady Dimitrescu su PC. Inoltre, la Nobildonna potrebbe cedere lo scettro di regina della sala, perché l’apprezzamento dei fan verso il Duca sta crescendo giorno dopo giorno!

Sempre riguardo Resident Evil, ricordiamo che è in sviluppo anche un film vero e proprio che punterà a rilanciare da zero la saga in ottica cinematografica. Questo film non sarà curato da Netflix e sarà più fedele ai primi due giochi, con tanto di Villa Spencer e centrale di Polizia a fare da contorno alle vicende.

Fonte: VG247