Resident Evil Village e Silent Hill 2: Lady Dimitrescu o Pyramid Head, chi vince in altezza?

resident evil village silent hill 2 survival horror konami capcom pyramed head lady dimitrescu

Se dovessimo decretare la figura più iconica di Silent Hill 2 e dell’intera serie horror di Konami, essa apparterrebbe sicuramente a Pyramid Head. La creatura che tanto ha tormentato James Sunderland ha assunto una popolarità tale da essere apparsa anche nei film cinematografici del franchise, oltre che in altri capitoli come Homecoming. Qualcuno potrebbe chiedersi qual è la sua statura, soprattutto se confrontato alla temibile Lady Dimitrescu di .

Banner Telegram Gametimers 2

In effetti, un appassionato ha davvero cercato di rispondere a questa curiosità, acquistando l’ex dominio ufficiale della saga. Tramite un’immagine scovata dal sito non più attivo, è stato possibile risalire allaltezza di Pyramid Head.

Difatti, l’indimenticabile mostro con la testa a piramide raggiunge i 2,74 metri. Lady Dimitrescu, con i suoi 2,9 metri, resta la più alta. In ogni caso, il tormento di James Sunderland non era nemmeno lui troppo distante dai tre metri.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech

È vero che l’essere di Silent Hill 2 ce lo ricordiamo più per il suo design e le sue azioni nel gioco, anziché per le sue dimensioni. C’è anche da dire che Pyramid Head si fa aiutare dalla caratteristica piramide che ha sulla testa, per guadagnare cm. Inoltre, non sappiamo se considerare ufficialmente l’incarnazione che abbiamo visto nei videogiochi o nei film, dato che potrebbero essere presenti stature diverse tra le due versioni.

Silent Hill 2 continua a stupire dopo tantissimi anni. Non c’è da stupirsi che Neil Druckmann, autore noto per The Last of Us e The Last of Us Part 2, lo consideri tra i suoi giochi preferiti e uno dei più importanti di sempre.

L’opera originale del Team Silent merita ancora studio e accurata analisi, dopo così tanto tempo. Uno dei pochi canali che ha trattato l’incredibile produzione in modo professionale e culturale è sicuramente la serie “La Collina Silenziosa” del canale dei TwoTimesNerd.

Sarebbe bello vedere la serie di Silent Hill tornare e i rumor incessanti lo fanno sperare, ma solo il tempo ci darà risposte.

Nel frattempo, vi ricordiamo che stando a diversi rumor e prove trovate in reteCapcom è al lavoro anche sul Remake di Resident Evil 4 pensato per la prossima generazione di console. Inoltre la serie sta tornando più forte che mai anche in altri media, con tanto di data annunciata per il reboot cinematografico del film.

È confermato che Resident Evil Village sfrutterà la tecnologia ray tracing per migliorare i riflessi, oltre che i caricamenti rapidi permesso dal SSD. Non mancherà nemmeno l’uso del Dualsense di PS5 con il suo feedback aptico e i grilletti adattivi, che miglioreranno l’immersione dell’esperienza e la sensazione di usare davvero delle armi.

Inoltre, la serie sta facendo rumore anche in altri mesi. Alcuni mesi prima vi abbiamo mostrato un’immagine ripresa del set del prossimo film, che raffigurerebbe l’iconica centrale di polizia dell’amato Resident Evil 2. Un segno che il film potrebbe non frenarsi dal punto di vista del fan service, così da entusiasmare tutti gli appassionati della serie tanto cara a Capcom.

Insomma, sembra che il reboot della serie cinematografica di Paul WS Anderson con Milla Jovovich potrebbe emozionare fortemente gli amanti del franchise horror. Dopotutto, gli attori nel cast interpreteranno i personaggi con cui molti di noi sono cresciuti.

Non dimenticate nemmeno che è in programma una serie televisiva live action targata Netflix, con Andrew Dabb alla scrittura. Potete trovare maggiori informazioni sulle nostre pagine.

Fonte: thegamer