Take-Two: gli utenti sono pronti all’aumento di prezzo dei giochi su PS5 e Xbox Series X, afferma Zelnick

Take-Two

Take-Two si è espressa nuovamente su un argomento decisamente scottante: l’aumento dei prezzi dei giochi next-gen. Come abbiamo visto, infatti, diversi giochi next-gen hanno visto il prezzo aumentare sia su 5 che su , e il primo a dare il via a questo trend è stato proprio NBA 2K21 di Take-Two. Secondo Strauss Zelnick, CEO della compagnia, i giocatori sarebbero ormai pronti a questo aumento di prezzo.

Banner Telegram Gametimers 2

“Per quanto riguarda il prezzo, abbiamo annunciato che NBA 2k21 sarebbe costato 70 dollari. La nostra percezione è che noi stavamo offrendo una straordinaria esperienza e un sacco di rigocabilità. L’ultima volta che abbiamo visto un incremento dei prezzi in USA è stato nel 2005-2006. Pensiamo dunque che gli utenti siano pronti per ciò”, afferma Zelnick.

Il CEO poi continua dicendo: “Non ci siamo pronunciati riguardo il prezzo degli altri giochi. Tendiamo a fare annunci su titoli specifici. Il nostro obiettivo è di offrire un valore superiore rispetto al prezzo che chiediamo, per assicurarci che sia il prezzo che l’esperienza in sé siano positivi per l’acquirente”.

“Sappiamo tutti che, se tu ami un prodotto ma senti di averlo pagato troppo, la tua esperienza è rovinata e non vorresti ripeterla. Se vai in un bel ristorante e hai un’esperienza grandiosa, per poi notare che il conto è il doppio di quanto ti aspettassi, tu non ci torneresti mai. Vogliamo sempre che i consumatori sentano di aver ricevuto più di quanto abbiano pagato”, conclude Zelnick.

E voi, che ne pensate di queste dichiarazioni? Siete d’accordo col CEO di Take-Two? Ditecelo nei commenti, come sempre. Nel frattempo ricordiamo che Zelnick ha parlato anche della versione next-gen di Grand Theft Auto 5, affermando che essa è ben più di un semplice porting e più simile a un gioco totalmente nuovo.

E proprio parlando di Rockstar Games, vi ricordiamo che quest’ultima potrebbe essere al lavoro sul trailer di GTA 6, capitolo che secondo alcuni rumor sarà ambientato a Vice City e punterà sull’avere una storia single-player di grande livello. Inoltre si vocifera anche delle remastered di due dei migliori capolavori concepiti dal Team: GTA San Andreas in versione Remastered e Red Dead Redemption. Quest’ultimo prenderebbe addirittura a piene mani dalle meccaniche del primo, e sarebbe atteso per PlayStation 5, Xbox Series S e Xbox Series X.

Fonte. TweakTown