The Callisto Protocol: grafica così dettagliata da doverla semplificare

The Callisto Protocol

Tutti gli amanti di Dead Space che, dopo anni, ancora non sono riusciti a mandare giù quell’amaro boccone che è stato lo scioglimento di Visceral Games, sicuramente hanno apprezzato l’annuncio di The Callisto Protocol. Il titolo, sviluppato da ex-membri di Visceral Games, sembra essere infatti l’erede spirituale del meraviglioso Dead Space uscito nel 2008.

Banner Telegram Gametimers 2

Al momento del gioco si conosce ben poco, compreso il tipo di gameplay (anche se ci aspettiamo qualcosa di molto simile a Dead Space), però sono emersi dettagli davvero interessanti. Stando a Glen Schofield, responsabile del gioco, The Callisto Protocol ha subito un… downgrade grafico!

Infatti, stando a Glen Schofield, The Callisto Protocol aveva un comparto grafico così dettagliato che semplicemente, era troppo per il team. Il team ha dunque dovuto semplificarla, in modo da non rallentare troppo lo sviluppo del gioco.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

“Avevamo ottenuto una grafica così dettagliata che rallentava totalmente la produzione, capite cosa intendo? Possiamo arrivare a dei livelli di dettaglio assurdi già adesso e portarli su schermo, ma ciò richiede una grande quantità di tempo per poter essere costruita al meglio”, dichiara Schofield in un’intervista con Polygon.

Il responsabile del progetto ha poi parlato delle eventuali somiglianze con Dead Space, lasciando trapelare in maniera abbastanza palese che saranno anche marcate. “Sono sicuro che avvertirete sensazioni familiari nel gioco. È difficile per me valutare il tutto e dire “oh, devo fare in modo che questo sia diverso da Dead Space, devo cambiare questo e quell’altro””, ma il Game Director ha comunque affermato che si limiterà a fare un “gioco che è frutto degli anni di esperienza che mi porto dietro”.

The Callisto Protocol è in sviluppo presso Striking Games, un team nato da poco e che comprende al suo interno ex-membri di Visceral Games, autrice della serie Dead Space. Il team mira a rendere The Callisto Protocol come il gioco più spaventoso in uscita su next-gen, e… beh, ha il potenziale per riuscirci, non trovate?

Fonte: WccfTech