Bethesda: esclusive su Xbox Series X? Non danneggeranno PlayStation 5 secondo Michael Pachter

Bethesda
Banner Telegram Gametimers 2

Durante una lunga intervista rilasciata al sito Gamingbolt, l’analista Michael Pachter ha toccato diversi argomenti. Oltre ad aver parlato della sua opinione sulla Digital Edition di PlayStaton 5, Pachter ha detto la sua anche sull’acqusizione di Bethesda da parte di Microsoft. Mentre sono in molti ad essere convinti che la produzione di esclusive per Xbox Series X sia sempre più una certezza e che ciò si traduca in un vantaggio per Microsoft, Pachter è di avviso differente.

L’analista, infatti, è convinto che, se anche il sesto capitolo di The o il prossimo Fallout dovessero arrivare esclusivamente su Xbox, questo non influirebbe negativamente su PlayStation 5. Su un punto siamo tutti d’accordo: la mossa da 7,5 miliardi di dollari è stata l’equivalente di un terremoto per il mercato.

Secondo Pachter è innegabile che l’acquisizione di Bethesda e il conseguente approdo di diversi titoli su Game Pass renderà l’ del servizio in abbonamento più interessante. Al tempo stesso, però, questo non sarà sufficiente a garantire a Microsoft di superare Sony per numero di console vendute.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

“Non credo che l’esclusività di titoli Bethesda possa spostare l’opinone di più di pochi milioni di persone nel mondo. Io stesso, se dovessi scegliere, sceglierei PlayStation 5. Certo, sono un fan dei giochi Bethesda e probabilmente per questo acquisterò entrambe. Non è detto che altri faranno lo stesso. Ecco, se proprio dovessi dire la mia, preferisco le esclusive PlayStation e mi importa più di giochi come Marvel’s Spider-Man, The Last of Us o dei giochi Sucker Punch”, ha detto Pachter.

“Molto dipenderà dagli accordi che sono stati presi tra le due compagnie. Probabilmente l’esclusività riguarderà i giochi che usciranno successivamente al 2021. Quindi la cosa non avrà un impatto immediato sulle vendite”, ha aggiunto l’analista.

In altri termini, esattamente come per le supposizioni riguardanti PS5 Digital Edition, anche qui l’analista ci tiene a rimarcare che si tratti di sue opinioni. Non trattandosi di dati oggettivi si può tranquillamente discutere della faccenda. Per ora, comunque, i sondaggi in USA danno PS5 come favorita.

Voi cosa ne pensate? Se i giochi Bethesda diventassero esclusive Xbox come reagireste? Prenderete una console Microsoft?

Fonte: Gamingbolt