Call of Duty: Modern Warfare 2 e CoD Warzone 2.0 saranno due download separati. Il nostro SSD ringrazia

Call of Duty MW2 multiplayer gameplay reveal trailer COD NEXT CoD Modern Warfare 2

Uno dei problemi più grossi del primo Call of Duty Modern Warfare, reboot del 2019, era dato senz’altro dall’obbligo di dover scaricare in un unico pacchetto sia che Warzone, andando a gravare in maniera tutt’altro che trascurabile sulle nostre unità di archiviazione. Fortunatamente, Infinity Ward ha deciso di separare il download di Modern Warfare 2 e CoD Warzone 2.0, e i nostri SSD ringraziano sentitamente. A patto che non li dobbiate scaricare entrambi, ovviamente.

Joe Cacot, co-design director della componente Multiplayer di CoD Modern Warfare 2, ha chiarito in una dichiarazione che dovremmo poter scaricare Warzone 2.0 a parte“. Cacot ha poi continuato, spiegando come entrambi i prodotti siano integrati tra loro. “L’integrazione tra i due giochi sarà nuovamente priva di interruzioni, dunque non si dovrà uscire da un gioco per passare all’altro e viceversa”, spiega Cacot, riferendosi chiaramente a uno scenario dove abbiamo entrambi i titoli sul nostro Hard Disk oppure SSD.

Infinity Ward vuole dunque mantenere la transizione “seamless” vista col primo Modern Warfare, migliorandone non poco la User Experience. Geoff Smith, Design Director della componente Multiplayer del gioco, ha aggiunto: “Abbiamo lavorato duramente su questi sistemi sin da Modern Warfare (2019), ed è sempre stato un argomento piuttosto caldo quello dello spazio occupato, così come della transizione dei menu”.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Una notizia che farà piacere sia ai possessori di console next-gen, in particolare Xbox Series S e i suoi soli 512GB di archiviazione, sia ai possessori di un PC, che hanno ancora ben in mente gli oltre 250GB necessari per contenere il gioco. Non che ci si possa aspettare un peso piuma, comunque. Non rimarremmo infatti sorpresi se si attestasse sui 200GB. (Ndr.)

A proposito del prossimo CoD. Ecco alcune proposte interessanti su Amazon.

Nel frattempo, ricordiamo che potete ancora accedere alla Open Beta, anche se questa è purtroppo affollata dai cheater.

Fonte: Gamestar Via: Gameradar