Life Is Strange: nuovo capitolo in arrivo da Square Enix. Fissato per il 18 marzo un evento digitale

Life is Strange

Che un nuovo gioco di Life Is Strange fosse nei piani dello sviluppatore Dontnod non è una novità. Già alla conclusione del secondo capitolo, la software house dichiarò di come stesse pensando a un sequel. Questo avrebbe avuto dei personaggi completamente nuovi. La decisione di procedere o meno fu, però, lasciata a Square Enix.

Banner Telegram Gametimers 2

Poi, l’anno scorso, il CEO della società, Oskar Guilbert, dichiarò che il team stesse lavorando a ben sei nuovi giochi. Tra questi, c’era anche Twin Mirror, che non è riuscito a convincere del tutto la critica. Anche noi lo abbiamo recensito, e purtroppo possiamo confermare di come manchi di mordente.

Ora, Square Enix ha annunciato un evento digitale che si terrà questo 18 marzo. All’interno dello stream l’azienda presenterà Life Is Strange 3, nuovo attesissimo capitolo della saga. E, proprio come dichiarato da Dontnod, il titolo avrà “un nuovo protagonista con un potere emozionante mai visto prima“. Da notare, tuttavia, che le redini dello sviluppo del nuovo capitolo potrebbe averle prese Games, autori di Life is Strange: Before the Storm. C’erano dei rumor che davano per certo la cessazione dei rapporti tra Dontnod e Square Enix, anche se la notizia non è mai stata confermata.

Nel corso della presentazione verranno mostrati anche altri progetti, principalmente provenienti dalle sedi in occidente di Square Enix. Troveremo, quindi: Outriders, nuovo shooter-RPG dagli autori di Bulletstorm. Balan Wonderworld, un platform creato dalla mente dietro Sonic the Hedgehog. Marvel’s , noto per essere stato un flop, ma che riceverà un nuovo personaggio e l’upgrade alla next-gen. Just Cause Mobile e, infine, un nuovo titolo sviluppato da Taito.

Nessuna novità, invece, per quanto riguarda i giochi in sviluppo presso gli studi giapponesi di Square Enix. Abbiamo, ad esempio, Project Athia, una nuova IP che sfrutterà appieno le potenzialità del motore grafico Luminous Engine sulla next-gen. Final Fantasy 16, con l’esclusività temporale per PlayStation 5 che sembra essere stata confermata. E infine Final Fantasy 7 Remake Intergrade, versione per la nuova generazione con l’espansione dedicata a Yuffie.

L’evento potrà essere seguito sui canali YouTube e Twitch di Square, e avrà una durata di circa 40 minuti. Saranno vere le voci su Deck Nine Games? Non possiamo fare altro che aspettare per scoprirlo.

Nell’attesa, vi consigliamo di dare un’occhiata anche agli altri lavori di Dontnod: Vampyr e Tell Me Why. Di quest’ultimo, vi segnaliamo che il primo capitolo è gratuito su PC e Xbox. Lo sviluppatore, inoltre, sembra essere finito nel mirino di Microsoft per un’eventuale acquisizione. Che la casa di Redmond voglia ulteriormente rinforzare la propria posizione, dopo l’acquisto finalizzato di Bethesda?

Fonte: Polygon