Ninja Gaiden e Dead or Alive stanno per tornare! Team Ninja lavora ai reboot

Ninja Gaiden Nuovo Capitolo Solo Se Supera Ogni Aspettativa Fumihiko Yasuda Team Ninja

Team Ninja, software house di Nioh e Wo Long Fallen Dynasty, ha confermato durante un Keynote di essere al sui reboot di Dead or Alive e , due delle serie più iconiche del team. Un annuncio a sorpresa, soprattutto per quanto riguarda Dead or Alive.

era invece tornato sotto i riflettori, innanzitutto grazie alla recente pubblicazione della Master Collection, attualmente il modo migliore per giocare Sigma, Sigma 2 e Ninja Gaiden 3 Razor’s Edge. Un’occasione d’oro per coloro che desiderano rivivere o, perché no, scoprire queste perle del genere action. Successivamente, Fumihiko Yasuda ha menzionato l’interesse su un nuovo capitolo, cosa che poi si è concretizzata 2 mesi più tardi.

A proposito di Dead Or Alive, invece, l’ultimo capitolo della serie – il sesto – è uscito oramai tre anni fa. Dead or Alive 6 risale al 2019. Non è chiaro se Team Ninja abbia in mente un settimo gioco principale, uno spin-off o un reboot.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Purtroppo non si sono dilungati particolarmente sulla natura di questi reboot. Il team ha solo confermato lo sviluppo, lesinando però nei dettagli. Probabilmente Team Ninja è concentrata su Wo Long: Fallen Dynasty, il nuovo action che punterà a distinguersi nettamente sia da Nioh che dallo stesso Ninja Gaiden.

Questo avverrà attraverso diversi aspetti. Si passa dalla presenza di un protagonista controllato da noi (salutate Ryo Hayabusa, per il momento) a un combat system diverso da quello di Nioh e più incentrato sul parry. Anche la narrazione si distinguerà da Nioh, assicura Team Ninja. Wo-Long Fallen Dynasty uscirà, ricordiamo, il 3 marzo 2023 su console Xbox, PlayStation e su PC.

Fonte: Team Ninja