PlayStation 5: quando esce? Ecco la data ufficiale!

PlayStation 5 e accessori ecco com'è fatta - 1
Banner Telegram Gametimers 2

Durante lo State of Play di questa sera, Sony Interactive Entertainment ha finalmente svelato la data di PlayStation 5! Le due console next-gen di casa Sony, PS5 e PS5 Digital Edition, usciranno il 19 novembre 2020 in Italia! Insomma, ora che Sony ha messo sul banco tutte le sue carte, la next-gen è entrata più che mai nel vivo dell’azione.

Vi ricordiamo che, per tutti gli utenti interessati a passare a PS5, Gamestop ha allungato il periodo di supervalutazione delle vostre console usate. Significa dunque che potrete dar via la vostra PS4 Pro a ben 230€, il tutto senza consegnare giochi! Mica male, vero? Potete consultare meglio i dettagli dell’offerta andando a questo indirizzo.

Ricordiamo che PlayStation 5 sarà dotata di una CPU AMD Zen 2, octa-core con 16 thread e che raggiunge una frequenza massima di 3.5GHz. Ad affiancarla ci sarà una GPU, sempre AMD, basata su architettura RDNA 2 a 7 nanometri e capace di raggiungere una capacità di calcolo di 10,28TFLOPs e 36CU a una frequenza di 2,23GHz, con supporto al Ray Tracing in tempo reale. Ray Tracing che, tra le altre cose, abbiamo già potuto ammirare nei diversi titoli mostrati durante l’evento dell’11 giugno. Ad accompagnare il tutto ci saranno inoltre ben 16GB di RAM GDDR6 che viaggeranno a 448GB/s.

Le caratteristiche più impressionanti della console sono, però, quelle legate all’SSD, al Tempest Audio 3D e al DualSense, ossia il nuovo controller di PlayStation 5. Andando in ordine, ricordiamo che PS5 sarà dotata di un SSD PCIe 4.0 con 825GB di spazio e capace di raggiungere la ragguardevole velocità di 5.5GB/s in RAW, che arrivano a 8/9 con file compressi. Ciò risulta in un’unità di archiviazione cento volte più veloce di quella presente su PS4!

Il comparto audio sarà invece affidato al Tempest Audio 3D, una tecnologia che permetterà a PS5 di gestire centinaia di fonti audio diverse e offrire un coinvolgimento uditivo senza precedenti. Infine, l’ultimo cavallo di battaglia di Sony è dato dal DualSense, un controller che grazie al feedback aptico si prospetta essere rivoluzionario.

Grazie al DualSense, infatti, potremo sentire l’ABS entrare in funzione su Gran Turismo 7 o addirittura percepire il rinculo delle armi in Ratchet & Clank, grazie ai grilletti adattivi. Potremo anche sentire i colpi di spada sbattere sul nostro scudo in Demon’s Souls Remake, oppure percepire l’entità dei nostri attacchi in Marvel’s Spider-Man: Miles Morales. Queste caratteristiche, inoltre, saranno estese anche a titoli di terze parti come Call of Duty: Black Ops Cold War.

Fonte: PlayStation

Rispondi