Starfield: Bethesda ci mostra dei nuovi spettacolari artwork dei mondi alieni!

Starfield Nuovi Artwork Mondi Alieni

Non si può dire che Starfield non abbia creato un enorme interesse da parte degli utenti. Il gioco, sviluppato da Bethesda, arriverà in esclusiva per Xbox Series X, Xbox Series X e PC nel corso del 2022, più precisamente l’11 novembre 2022. Il suo sviluppo procede a gonfie vele, secondo quanto dichiarato dallo stesso Todd Howard, CEO di Bethesda.

Ricordiamo che Starfield è in sviluppo dal 2015, e ha avuto una priorità maggiore persino rispetto a The Elder Scrolls 6 e Fallout 5. Il gioco, afferma Bethesda, sarà un insieme di Skyrim e Star Wars, e garantirà un mondo decisamente vasto. Sarà presente anche la possibilità di scegliere tra prima e terza persona, e nel gioco troveremo diverse specie aliene.

E, a proposito di specie aliene, gli sviluppatori hanno pubblicato nuovi artwork raffiguranti alcuni dei mondi che incontreremo nei nostri viaggi. Dopo quello in cui ci veniva mostrato un mondo pieno di vegetazione, con queste due nuove immagini ci viene presentato l’esatto opposto.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Nel primo artwork, infatti, possiamo vedere come il nostro probabile protagonista si ritrovi in una caverna chissà quanti metri sotto terra. Nel secondo, invece, ci viene mostrato quello che è probabilmente una luna di qualche pianeta. Qui possiamo vedere un ambiente gelido con in sottofondo lo spazio profondo.

Ciò che tutte queste immagini ci fanno capire è che in Starfield troveremo un’ampia varietà negli ambienti. Ci sarà, insomma, paesaggi per tutti i gusti. Quale pericolo, però, ci aspetterà dietro l’angolo non ci è ancora dato sapere. E voi cosa ne pensate? Ditecelo, come sempre, nei commenti!

Vi ricordiamo anche che il titolo punterà su una forte componente narrativa, impiegando ben 300 attori e quasi il triplo dei dialoghi che abbiamo visto in The Elder Scrolls 5 Skyrim! Purtroppo, questa narrativa così ambiziosa potrebbe essere il motivo principale per il quale Starfield non presenterà, probabilmente, il doppiaggio in italiano.

Fonte: Twitter Post 1 Post 2