Deadpool 3: Ryan Reynolds inizia la preparazione per il film, le riprese cominceranno a breve

deadpoo-3-ryan-reynolds-marvel

Si ricomincia a parlare di Deadpool 3. Il film, di cui sappiamo ancora poco in realtà, comincia ad entrare nelle fasi più concitate della produzione. Mentre non sono ancora ufficialmente iniziate le riprese, Ryan Reynolds, attore protagonista interprete di Wade Wilson, è tornato in palestra per iniziare la preparazione fisica. A comunicarlo è Don Saladino, il preparatore atletico specializzato proprio nel ‘rimettere in forma’ le grandi star che devono approcciarsi a ruoli molto fisici. Questo significa che tra non molte settimane, Reynolds dovrebbe tornare davanti alla macchina da presa con indosso la tutina di spandex rossa.

Saladino, nelle scorse ore, su Instagram, ha pubblicato una foto che lo ritrae in compagnia di Reynolds all’interno della sua palestra a Los Angeles. La didascalia della foto recita “And so begins”. Un “si comincia” accompagnato da due emoji inequivocabili, un pallino rosso e due spade incrociate che richiamano alla maschera e alle katane di Deadpool.

vede alla regia ancora Shawn Levy. Questa informazione ci è stata comunicata da Reynolds in persona diversi mesi fa. Levy, tra l’altro, ha collaborato con l’attore anche in altre occasioni. In venne comunicato che il film – oltre ad avere un rating R-Rate, quindi vietato ai minori – avrebbe fatto parte a tutti gli effetti del Marvel Cinematic Universe.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Al riguardo, però, alla luce delle ultime informazioni provenienti dal Comic Con di San Diego, pare non ci sia traccia di Deadpool 3. Almeno, nessuna traccia nel corso della prossima Fase 5 (il cui avvio è fissato a febbraio 2023). Più probabile, allora, che il sia stato previsto come chicca della Fase 6. Speculando ulteriormente – e sottolineiamo si tratta di speculazione – allo stesso modo potrebbe esserci l’ingresso ufficiale e definitivo degli X-Men. Le sorti di Deadpool e dei mutanti sono strettamente collegate.

Fonte: Don Saladino