NVIDIA RTX Serie 30: ecco tutte le meraviglie della conferenza in un video

Cyberpunk 2077 5
Banner Telegram Gametimers 2

NVIDIA ha pubblicato un nuovo dove riassume le dimostrazioni tecniche più impressionanti mostrate durante la presentazione delle RTX Serie 30, ossia le nuove GPU di NVIDIA che hanno scombussolato totalmente il mercato PC.

Nel possiamo vedere ad esempio le impressionanti demo di e Cyberpunk 2077, che sfoggiano ora il in tempo reale. Possiamo ammirare anche i lavori svolti sull’intelligenza artificiale, la quale si occupa di ricreare le immagini anche se quest’ultime sono piene di rumore. Senza scordare l’incredibile RTX IO, una tecnologia che permette di far ottenere performance incredibili ai propri SSD PCIe 4.0.

Ciò permette dunque di ottenere immagini incredibili a partire da immagini che, all’apparenza, sono di pessima qualità e che alla fine fa da base per quello che è il DLSS. Insomma, con questo possiamo ammirare un assaggio concreto di quello che ci potremo aspettare sulle produzioni next gen in uscita su PC, PlayStation 5 e Xbox Series X.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

In questa equazione, ovviamente, va esclusa la titanica RTX 3090, capace di offrire i 60FPS in 8K con il Ray Tracing attivo. Il tutto, offrendo un prezzo di 1.000 euro inferiore rispetto alla vecchia RTX TITAN.

Inoltre, per rimarcare ancora di più le incredibili prestazioni delle nuove NVIDIA RTX Serie 30, l’azienda californiana ha pubblicato un video di DOOM Eternal in 4K su una RTX 3080 a oltre 130FPS di media!

Ricordiamo che le attuali RTX partiranno da 520€ per la RTX 3070. La RTX 3080 costerà invece 720€ mentre la gigantesca RTX 3090 costerà 1550€. I prezzi in questione sono inoltre riferiti alle versioni reference, sebbene le Custom siano già pronte per essere vendute.

Purtroppo, secondo un rumor le nuove GPU saranno vendute in scorte limitate, quindi conviene affrettarvi! Qui inoltre potrete trovare una nostra guida all’alimentatore perfetto per alimentare la vostra NVIDIA RTX 3070, 3080 o 3090 che sia.

Fonte: NVIDIA