Ratchet and Clank Rift Apart: ecco un murale dedicato all’esclusiva PS5

ratchet & clank rift apart ps5 playstation 5 sony murales

Con il lancio di PlayStation 5 e l’uscita di Marvel’s Spider-Man Miles Morales, molti appassionati attendono con trepidazione la prossima produzione di Insomniac. Stiamo parlando ovviamente di Ratchet & Clank Rifit Apart, che dovrebbe essere disponibile nei primi mesi del 2021 per le nostre PS5.

Banner Telegram Gametimers 2

L’attesa per il dinamico con elementi sparatutto è stata celebrata con un fantastico murales, realizzato a Berlino. Il meraviglioso dipinto mostra il Lombax protagonista muoversi in un vortice dimensionale. Il personaggio è accompagnato dalla scritta “Play Has No Limits”, che è lo slogan pubblicitario della nuove PlayStation.

Insomma, sicuramente una manovra di marketing che farà sicuramente piacere agli amanti del franchise di Insomniac Games.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Il platform di Insomniac uscirà solo su PS5, come ci hanno confermato gli stessi sviluppatori. Quindi, i possessori PlayStation 4 interessati alla produzioni dovranno obbligatoriamente passare al nuovo hardware next-gen di Sony. Potete approfittare di questi mesi per decidere se passare alla prossima console per immergervi nell’avventura multidimensionale.

Ricordiamo che il titolo sfrutterà i 4K e i 60 fps, grazie alle performance offerte da PS5. Inoltre, è garantita l’assenza di qualsiasi caricamento grazie al formidabile SSD dell’evoluta console. Non dimentichiamo nemmeno le caratteristiche del Dualsense, che con il suo feedback aptico sarà molto importante per l’esperienza del gioco.

Insomma, abbiamo davvero pochi dubbi  sulla qualità di Ratchet & Clank Rift Apart.

Intanto, vi riportiamo la notizia di una simpatica clip, in cui Rick and Morty pubblicizzano proprio PlayStation 5.

Vi ricordiamo ancora una volta che la piattaforma next-gen di Sony ha avuto il suo lancio in Italia il 19 novembre 2020. La console è venduta in due varianti, una con lettore ottico e una Digital Edition. Il costo della console è, rispettivamente, di 499 euro e 399 euro.

Recentemente è persino emerso un problema che riguarda proprio PS5. Difatti, un bug durante i download rende difficile se non impossibile l’accesso di alcuni contenuti. Potete trovare maggiori dettagli sulle nostre pagine.

Inoltre, Sony si è anche espressa sull’aumento dei prezzi per quanto riguarda i singoli giochi sulla next-gen. Secondo l’azienda, i costi sono corretti in relazione agli investimenti produttivi.

Se non sapete come passare da PS4 a PS5, ecco dove potete trovare un video in cui vi viene spiegato come.

Vi ricordiamo anche una recente dichiarazione di GamesIndustry che ha paragonato PS5 al cinema mentre Xbox Series X a Netflix. Il confronto è dato soprattutto dall’esistenza del Xbox Game Pass, che nonostante i vantaggi è visto con un certo scetticismo da parte di Take-Two.

Trovate una recensione approfondita su PlayStation 5 sulle nostre pagine, a cura di Roberto Buffa.

Fonte: YouTube