Starfield: Bethesda mostra New Atlantic, capitale delle Colonie unite, in uno spettacolare artwork animato

Starfield New Atlantic Xbox Series S Xbox Series X PC Xbox Game Studios Bethesda Game Studio

Bethesda continua a solleticare il palato dei fan degli RPG e dello sci-fi con nuovo materiale su Starfield. L’attesissimo action RPG esclusiva Series X, Series S e PC si mostra infatti in un breve filmato animato dove possiamo ammirare un e, soprattutto, la capitale delle Colonie Unite. Ci riferiamo chiaramente a New Atlantis, un’imponente metropoli che si staglia tra delle formazioni rocciose.

La città, già mostrata in precedenza nel materiale Bethesda, è una gigantesca metropoli che fa della tecnologia il suo vanto. Si tratta infatti di una città estremamente tecnologica, nonché della dimostrazione di quanto avanzate siano le Colonie Unite. Non a caso, è proprio New Atlantis a fare da capitale per la società.

Bethesda Studios si è purtroppo, o per fortuna, limitata a postare una semplice gif animata basata su un artwork. “Benvenuti a New Atlantis, capitale delle Colonie Unite”, recita il Tweet della pagina del gioco. è poi intervenuta, chiedendo: “C’è un posto in questo gioco che non sia MAESTOSO?”.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Insomma, giusto per non rincarare la dose dell’hype. E voi che ne pensate di questo delizioso artwork, cari Gametimers? Sta contribuendo ad aumentare l’interesse e soprattutto le aspettative che nutrite verso la prima, vera, grande esclusiva totalmente next-gen? Ditecelo nei commenti come sempre!

Starfield è in sviluppo presso Bethesda Softworks in esclusiva per Xbox Series S, Xbox Series X e PC, con data fissata all’11 novembre 2022, e questa data è scolpita nella pietra. Todd Howard ha infatti confermato che Starfield è già giocabile per intero, dall’inizio alla fine, e che non subirà alcun rinvio.

D’altronde, si tratta di un titolo su cui Bethesda lavora dal 2015 e che ha avuto priorità anche su titoli attesissimi come The Elder Scrolls 6 e Fallout 5! Il gioco, afferma Bethesda, sarà un insieme di Skyrim e Star Wars, e garantirà un mondo decisamente vasto. Sarà presente anche la possibilità di scegliere tra prima e terza persona, e nel gioco troveremo diverse specie aliene.

Inoltre, nel trailer è presente anche un easter egg che potrebbe aver anticipato la mappa in cui sarà ambientato The Elder Scrolls 6! Nel frattempo sono usciti i primi artwork sul gioco, che ci mostrano le bellissime città di Neon, Akila e New Atlantis, e potremo esplorare anche la Via Lattea.

Il titolo punterà inoltre su una forte componente narrativa, impiegando ben 300 attori e quasi il triplo dei dialoghi che abbiamo visto in The Elder Scrolls 5 Skyrim! Purtroppo, questa narrativa così ambiziosa potrebbe essere il motivo principale per il quale Starfield non presenterà, probabilmente, il doppiaggio in italiano.

Fonte: Bethesda Game Studios