Starfield: ecco Vasco, uno dei compagni che potremo avere nell’RPG Bethesda esclusiva Xbox Series X, Series S e PC!

Starfield Vasco companion Xbox Series X Series S PC Trailer Bethesda Softworks Bethesda Game Studios Xbox Game Pass Ultimate

Bethesda Softworks ha svelato, ai milioni di fan che attendono Starfield, il primo dei tanti compagni che ci accompagneranno nell’avventura. Date dunque il benvenuo a Vasco, un imponente Robot esploratore creato dalla Constellation che ci accompagnerà nei nostri viaggi all’interno del vastissimo mondo di Starfield.

Vasco sarà un Robot bipede capace di sopravvivere anche ai luoghi più impervi. Il telaio su cui è realizzato è infatti pensato per affrontare ogni terreno, anche il più accidentale, e all’occorrenza Vasco saprà anche difendersi da eventuali attacchi nemici. Sarà dunque un compagno di viaggio ideale per tutti gli esploratori spaziali di Starfield.

Istvan Pely, capo grafico del gioco, ci ha presentato il robot in quel che sembra essere quasi uno pubblicitario. Il dipendente Bethesda ha infatti dichiarato: “Il robot esploratore di Constellation, Vasco, è tra i primi modelli prodotti dalla Lunar Robotics. È stato in seguito modificato per coadiuvare i membri di Constellation nella loro missione”.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

“È un robot industriale pesante, funzionale, e non teme i rigori dei viaggi spaziali. Il design è basato su un telaio bipede standard Tipo-A. Ciò gli consente di attraversare terreni accidentali trasportando tutte le scorte e i materiali da sopravvivenza necessari in caso di lunghi spostamenti via terra”.

“All’occorrenza, Vasco è in grado di difendersi, ma la sua natura è fondamentalmente pacifica. La sua livrea è quella bianca e rossa di Constellation, anche se i tanti anni sul campo hanno rovinato la vernice e ammaccato qualche pannello. Ciò nonostante rimane un compagno di viaggio affidabile per gli intrepidi esploratori come te.

Starfield è in sviluppo presso Bethesda Softworks in esclusiva per Xbox Series S, Xbox Series X e PC, con data fissata all’11 novembre 2022, e questa data è scolpita nella pietra. Todd Howard ha infatti confermato che Starfield è già giocabile per intero, dall’inizio alla fine, e che non subirà alcun rinvio.

D’altronde, si tratta di un titolo su cui Bethesda lavora dal 2015 e che ha avuto priorità anche su titoli attesissimi come The Elder Scrolls 6 e Fallout 5! Il gioco, afferma Bethesda, sarà un insieme di Skyrim e Star Wars, e garantirà un mondo decisamente vasto. Sarà presente anche la possibilità di scegliere tra prima e terza persona, e nel gioco troveremo diverse specie aliene.

Inoltre, nel trailer è presente anche un easter egg che potrebbe aver anticipato la mappa in cui sarà ambientato The Elder Scrolls 6! Nel frattempo sono usciti i primi artwork sul gioco, che ci mostrano le bellissime città di Neon, Akila e New Atlantis, e potremo esplorare anche la Via Lattea.

Il titolo punterà inoltre su una forte componente narrativa, impiegando ben 300 attori e quasi il triplo dei dialoghi che abbiamo visto in The Elder Scrolls 5 Skyrim! Purtroppo, questa narrativa così ambiziosa potrebbe essere il motivo principale per il quale Starfield non presenterà, probabilmente, il doppiaggio in italiano.

Fonte: YouTube