Bethesda Austin al lavoro su un misterioso gioco. Sarà anche questo esclusiva PC e Xbox Series X?

Starfield Bethesda Game Studio Xbox Game Studios PC Xbox Series S Xbox Series X

Bethesda è al momento impegnata a tempo pieno su Starfield, esclusiva next-gen sci-fi sviluppata appositamente per PC, Xbox Series S e Xbox Series X, con The Elder Scrolls 6 in cantiere, ma questi non sono gli unici giochi in sviluppo presso la house. Durante un’interivsta, infatti, Pete Henis di Bethesda ha confermato che Bethesda Austin è al lavoro su un nuovo progetto al momento ignoto.

Infatti al momento il progetto non ha ancora un nome, afferma Hines. L’unica cosa certa è che Bethesda Studios Austin è alla ricerca di nuovi sviluppatori da impiegare in questo progetto, verosimilmente un’esclusiva per Xbox Series X|S e PC. Negli ultimi tempi, sono emerse anche diverse indiscrezioni riguardanti proprio un progetto ignoto presso Bethesda.

I nomi in questione erano “SpyTeam” e “Giant Monster News”, i quali secondo gli insider sarebbero nomi in codice dello stesso progetto. Al momento è impossibile fare previsioni, dal momento che potrebbe essere qualsiasi gioco, magari anche una IP totalmente nuova.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech

Questo è inoltre il primo gioco di Bethesda Austin dai tempi di Battlecry. Lo studio si è infatti occupato solamente di supportare i giochi di altre house con contenuti post-lancio. Gli esempi più famosi sono DOOM, del 2016 e sviluppato da id Software, e 76, con Bethesda Austin che ha dato una mano per sistemare il progetto.

E voi che ne pensate? Ditecelo nei commenti, come sempre. Nel frattempo, ricordiamo che si è scusato con i fan PlayStation per l’esclusiva di Starfield, nonostante a conti fatti abbiano ben poco di cui scusarsi visto che non c’è nulla di male. Ne abbiamo parlato in questo articolo.

Starfield è in sviluppo presso Bethesda Softworks per Xbox Series S, Xbox Series X e PC, con data fissata all’11 novembre 2022. Il gioco, afferma Bethesda, sarà un insieme di Skyrim e Star Wars, e garantirà un mondo decisamente vasto. Sarà presente anche la possibilità di scegliere tra prima e terza persona, e nel gioco troveremo diverse specie aliene. Inoltre, nel trailer è presente anche un easter egg che potrebbe aver anticipato la mappa in cui sarà ambientato The Elder Scrolls 6!

Fonte: SegmentNext