State of Play giugno 2022: i migliori annunci dell’evento per PlayStation 4, PlayStation 5 e PlayStation VR2

final-fantasy-16-2022-Jason-Schreier

Nella notte tra giovedì 2 giugno e venerdì 3 giugno è stato trasmesso in diretta lo State of Play di giugno 2022. L’evento era interamente dedicato alla presentazione di giochi e gameplay dedicati a PlayStation 4 PlayStation 5 e PlayStation VR2.

Lo State of Play di giugno 2022 ha fatto da apripista alla calda estate degli , che proseguirà con tantissime iniziative tra le quali i due Main Event saranno Summer Fest 2022 e Xbox & Bethesda Showcase 2022. In questo articolo potete consultare il calendario completo degli appuntamenti.

Le aspettative non erano elevatissime, come aveva anticipato nelle ore precedenti Shuhei Yoshida. Ma nonostante queste dichiarazione c’è stata davvero tanta carne al fuoco per un evento di circa 30 minuti che potete rivedere integralmente a fondo articolo. Non a caso lo stesso Phil Spencer, a capo della divisione gaming di Microsoft, si è complimentato con Sony.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

All’evento come sapevamo, sarebbero stati del tutto assenti i titoli First Party dei PlayStation Studios tra cui figurano Ragnarok e The Last of Us, ma non sono mancate sorprese inaspettate. In particolare la presenza di Spider-Man. Mentre per God of War Ragnarok sembra si dovrà aspettare il Summer Game Fest, secondo un unsider.

I leak dei giorni precedenti all’evento si sono verificati piuttosto accurati, di fatti la scaletta è stata in buona parte confermata. Con lo show che è iniziato subito con la data di del Remake di Resident Evil 4, prima ancora di mostrare alcuna immagine. Una scelta piuttosto interessante che ha generato subito un forte impatto emotivo. La scaletta dell’evento è stata la seguente:

Buona visione!

Fonte: PlayStation