The Last Of Us: Riprese terminate per la serie TV di HBO. Vedremo presto una data di uscita?

The Last of Us Serie TV HBO Riley Storm Reid

Sono terminate le riprese della serie di The Last of Us realizzata da HBO, secondo quanto rivelato dallo showrunner e responsabile dell’adattamento televisivo della serie di Naughty Dog, Craig Mazin.

Il suo annuncio “That’s a wrap” tramite il proprio profilo Twitter ha fatto subito pensare ad un’imminente data di uscita del gioco. Quest’ultima si tratta della serie più impegnativa ed importante della compagnia.

La parte riguardante attori e riprese è conclusa da tempo ma c’è da effettuare ancora tutto il lavoro di montaggio e post-produzione. Con ogni probabilità quindi, bisognerà aspettare ancora dei mesi prima di vedere The Last of Us in TV.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

La serie comunque potrebbe essere pronta ad un rilascio ufficiale. Dopo l’annuncio del remake del primo capitolo della serie The Last of Us: Parte 1, è molto probabile che la serie possa arrivare all’incirca il 2 settembre 2022.

Nel frattempo, ricordiamo che la prima stagione della serie TV sarà composta da 10 episodiJoel sarà interpretato da Pedro Pascal, noto per aver recitato anche in Game of Thrones (Stagione 4) e The Mandalorian. Ad affiancarlo troveremo Bella Ramsey, anche essa nota per Game of Thrones e che prenderà le parti di Ellie.

A seguire, troviamo Nico Parer a interpretare la figlia di Joel, Sarah. Il fratello, Tommy, sarà interpretato da Gabriel Luna, mentre Merle Dandrige riprenderà il ruolo di Marlene anche nella serie TV. 

La serie vanta decisamente ottimi presupposti, e Casey Boys (CEO di HBO) ne è rimasto colpito. Tali presupposti sono alimentati dalla presenza dello sceneggiatore del primo capitolo, Neil Druckmann, che supervisionerà l’intero progetto, con la regia che sarà invece affidata a persone davvero qualificate.

Tra esse troviamo Johan Renck, regista di Chernobyl, che ha girato il primo episodio della serie. Nonostante ciò, Naughty Dog teme ancora le critiche dei fan, soprattutto dopo le reazioni viste con TLOU Part 2.

Fonte: Craig Mazin