FIFA 22: cambio nome imminente per il brand? EA SPORTS registra il trademark EA SPORTS FC

FIFA 22 Annuncio EA Sports

FIFA 22 potrebbe essere l’ultimo, o comunque uno degli ultimi titoli calcistici di EA SPORTS a portare l’etichetta FIFA. Non si tratta di una novità, la stessa Electronic Arts aveva comunicato già dell’esistenza di questa possibilità, e la società sembra aver iniziato già a prepararsi al cambio nome della sua saga più renumerativa. EA SPORTS ha infatti registrato il trademark EA Sports FC sia nella UK’s Intellectual Property Office che nella European Union Intellectual Property Office.

Diversi giorni fa, EA Sports aveva confermato che il brand FIFA poteva subire un cambio di nome. Ciò era dovuto a possibili accordi non finalizzati con la FIFA, e sembra che Electronic Arts si stia dunque preparando all’evenienza di un possibile abbandono del brand FIFA. Proprio per questo, Electronic Arts ha registrato EA Sports FC, ed è probabile che si tratti del nome “di riserva” del suo simulatore calcistico.

Ciò, ricordiamo, influenzerà soltanto il nome. Come disse EA SPORTS nel precedente comunicato, infatti: “Guardando avanti, stiamo anche esplorando l’idea di rinominare i nostri giochi di calcio EA SPORTS globali. Questo significa che stiamo rivedendo il nostro accordo relativo ai diritti di denominazione con FIFA, che è separato da tutte le altre nostre partnership ufficiali e licenze nel mondo del calcio”.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech

Licenze come la UEFA Champions League, UEFA Europa League, UEFA Europa Conference League, CONMEBOL Libertadores, CONMEBOL Sudamericana, Premier League, Bundesliga, e LaLiga Santander rimarranno dunque anche in un presunto EA SPORTS FC. In ogni caso, che ne pensate? Ditecelo nei commenti come sempre.

FIFA 22 è disponibile su PC, PlayStation 4, PlayStation 5, Xbox One, Xbox Series S e Xbox Series X. Su next-gen, il gioco vantà una grossa novità che eleva a dismisura il realismo del gameplay. Essa si chiamà Hypermotion Technology, una feature che tramite Machine Learning riesce a replicare le movenze reali dei 22 giocatori in campo, il tutto contemporaneamente.

Il gioco vanta inoltre la presenza di Lele Adani e Pierluigi Pardo in telecronaca, e potremo anche giocare nei panni di una calciatrice nella modalità Pro Club. EA Sports ha inoltre confermato che Juventus, Roma, Lazio e Atalanta non hanno la licenza ufficiale nel gioco. Ciò significa che le squadre in questione hanno nomi di fantasia, mentre se vorrete i nomi reali bisognerà andare su eFootball, il quale vanta appunto le licenze in questione ma… ha anche lui le sue grosse magagne.

Fonte: VGC